Andrea Dovizioso: "Davvero una bella gara ma..."

Andrea Dovizioso a Jerez

Bellissima gara e avvincente quella disputata ieri a Jerez de la Frontera dalla classe 250. Il merito dello spettacolo va certamente a tre dei suoi esponenti di rilievo, Jorge Lorenzo, Alvaro Bautista e naturalmente l'italiano Andrea Dovizioso, il vincitore morale di questo Gran Premio e l'unico in grado di impensierire il dominio di Lorenzo.
In testa dal primo giro, il pilota del Team Scot è stato leader incontrastato per i primi 12 dei 26 giri previsti, mentre dietro di lui Barbera, Lorenzo e Bautista si davano battaglia per superarlo. Con Barbera fuori a causa di una scivolata, i tre campioni hanno dato vita ad una bagarre al cardiopalma, caratterizzata da sorpassi mozzafiato, staccate al limite e ritmi sempre elevati per uno spettacolo davvero entusiasmante, come non se ne vedeva da troppo tempo nella quarto di litro.

Andrea Dovizioso a Jerez

“Davvero una bella gara, combattuta dall’inizio alla fine. - ha detto Andrea Dovizioso - E’ chiaro che volevo vincere, sono partito davanti e volevo finire davanti, ma sono comunque soddisfatto perché sono stato più veloce qui in gara di quanto non avessi fatto nei due giorni di qualifiche. Abbiamo migliorato abbastanza le prestazioni, ora andiamo in Turchia con l’obiettivo di fare sempre meglio.”
via | Team Scot

  • shares
  • Mail
36 commenti Aggiorna
Ordina: