Enduro: trionfo svedese per KTM

Trionfo svedese per KTM

Due giornate all'insegna di KTM per l'apertura del mondiale Enduro a Ostersund, in Svezia.
KTM aveva chiuso la stagione passata con una eccezionale tripletta nei tre campionati, e a qualche mese di distanza si ricomincia con lo stesso motivo di fondo.
I piloti KTM infatti continuano a raccogliere vittorie ad ogni latitudine.
A Ostersund, in Svezia, il Mondiale Enduro ha salutato il ritorno di Juha Salminen che, da par suo, ha voluto "festeggiare" il suo rientro nelle competizioni continentali dopo un biennio passato negli Stati Uniti a modo suo: vincendo. Il pluri campione del mondo si è aggiudicato entrambe le giornate di gara, corse con freddo e neve, in sella ad una KTM 250 EXC-F sempre perfetta.
Erano sei o sette anni che Salminen non correva gare sulla neve, ciò nonostante la sua superiorità è apparsa subito schiacciante per gli avversari.
Ottima prestazione nella classe E1 anche per Alessandro Belometti, che ha concluso con due quinti posti, primo italiano e bravissimo a tenere testa agli specialisti nordici su un terreno così difficile.

Alex belometti Trionfo svedese per KTM

Nella classe E2 è sempre Samuli Aro il protagonista: il finlandese con la KTM 450 EXC ha vinto la prima giornata di gara, poi nella seconda si è dovuto accontentare del secondo posto dietro ad un Ahola velocissimo.
Bella gara per il francese Fabien Planet, due volte settimo di categoria.

Veniamo alla E3, dove l'arancione KTM ha regnato sovrano grazie a Marko Tarkkala.
Specialista della neve, il giovane finlandese ha iniziato nel migliore dei modi il torneo iridato che lo vede, assieme a Cervantes, tra i favoriti alla vittoria finale e infatti Marko ha messo a segno due primi posti da manuale.
Cervantes, campione uscente della classe E1, si è piazzato per due volte al terzo posto, risultato più che onorevole considerando che era al suo ritorno nella grossa cilindrata dopo due anni di militanza nella E1 e che il terreno (con circa 30 centimetri di neve fresca) era molto favorevole agli specialisti nordici.

Prossima gara del mondiale, il 28-29 aprile in Spagna.

Classe E1 risultati domenica
1. Juha Salminen, Finland, KTM, 1’11:15.76
2. Fredrik Georgsson, Sweden, KTM, 1’14:36.84
3. Tomi Peltona, Finland, Suzuki, 1’14:39.85
4. Bartosz Oblucki, Poland, Husqvarna, 1’15:23.66
5. Allesandro Belometti, Italy, KTM 1’15:33.01

Classe E2 risultati domenica
1. Mika Ahola, Finland, Honda, 1’09:51.09
2. Aro Samuli, Finland, KTM, 1’10:38.18
3. Valiteri Salonen, Finland, Husaberg, 1’12:24.75
4. Patrik Wicksell, Sweden, KTM 1’12:47.27
5. Jonny Aubert, France, Yamaha, 1’13:45.65
7. Fabian Planet, France, KTM, 1’14:32.02

Classe E3 risultati domenica
1. Marko Tarkkala, Finland, KTM, 1’11:15.76
2. Bjorne Carlsson, Sweden, Husaberg, 1’12:11.97
3. Ivan Cervantes, Spain, KTM 1’12:31.69
4. Alessandro Botturi, Italy, Honda, 1’13:22.92
5. Anders Eriksson, Sweden, Husqvana, 1’14:19.78

via | KTM

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: