Test SBK: missile Bayliss

Troy BaylissIl campione del mondo in carica Troy Bayliss è stato il più veloce nella prima giornata dei test Superbike sul tracciato di Valencia. L’australiano ha girato in 1’34”482, sotto il primato ufficiale.
Max Biaggi (Suzuki) ha fatto il quarto tempo in 1’35”203 ed è preceduto anche da Troy Corser (Yamaha), 1’34”895, e Lorenzo Lanzi (Ducati) in 1’35”128.
Reduci dai round d’apertura del Qatar e Australia le squadre del Mondiale Superbike sono tornate in pista per preparare la prossima sfida in programma a Donington (GB) il primo aprile e il successivo round spagnolo che si corre a Valencia il 15 aprile. Bayliss si è confermato imbattibile su questo toboga dove ha già vinto quattro volte in Superbike aggiungendo al palmares anche il successo centrato nell’ultima gara 2006 della MotoGP. L’iridato è stato velocissimo nella sessione mattutina, con maggiore grip sull’asfalto, mentre al pomeriggio il migliore è stato il connazionale Corser seguito da Biaggi.
Max ha provato per la prima volta un’elettronica diversa da quella utilizzata nelle prime gare ma il responso non è stato molto positivo. “Siamo ancora un po’ lontani come rendimento e abbiamo deciso che il collaudo verrà continuato dal test team, noi preferiamo concentrarci su componenti che conosciamo e prepararci al meglio per le prossime gare” ha detto il centauro romano.

"Oggi ho fatto molti giri nelle due sessioni" ha dichiarato Bayliss. "In mattinata ho segnato degli ottimi tempi con la gomma da gara e siamo soddisfatti della prestazione. Nel pomeriggio però il vento si è alzato e la pista non è stata nelle migliori condizioni ma ciononostante abbiamo completato una simulazione gara.
L'esito è stato meglio della gara dello scorso anno ma non ci ha soddisfatto al 100%. Proveremo un altro paio di gomme domani per avere un'idea migliore, e faremo qualche piccola modifica all'assetto ma tutto sommato il feeling con la moto è già molto buono. Un anno fa ho ottenuto un tempo di 1"33.7 nei test e farò di tutto per battere quel primato. Sarà difficile ma per il momento va tutto bene, questo test ci sta aiutando a prepararci al meglio per la gara di Donington."

Test SBK - Giorno 1
1. Bayliss (Ducati Xerox) 1'34.482;
2. Corser (Yamaha) 1'34.895;
3. Lanzi (Ducati Xerox) 1'35.128;
4. Biaggi (Suzuki) 1'35.203;
5. Haga (Yamaha) 1'35.593;
6. Nieto (Kawasaki) 1'35.607;
7. Xaus (Ducati) 1'35.627;
8. Polita (Suzuki) 1'35.769;
9. Kagayama (Suzuki) 1'35.785;
10. Laconi (Kawasaki) 1'35.785;
via | WorldSBK

  • shares
  • Mail
73 commenti Aggiorna
Ordina: