Primo podio per l'Aprilia MXV agli Internazionali d'Italia di Motocross

Cedric Melotte

Sfiorata l’impresa a Castiglione del Lago (con un quarto posto in gara 2) Cedric Melotte alla seconda occasione non ha sbagliato perchè ieri a Ponte a Egola (Pisa), alla terza prova degli Internazionali d’Italia di Motocross ha conquistato la terza piazza nella frazione d’apertura della MX1 in sella all’Aprilia MXV 4.5.
Quarto in qualifica, valida per l’ordine di ingresso al cancelletto di partenza, Melotte è riuscito a concretizzare l’impresa scattando al quinto posto in avvio di frazione e recuperando sino alla terza piazza, alle spalle di Cristian Beggi (WRM) e del vincitore David Philippaerts (KTM). Un risultato prestigioso per l’Aprilia bicilindrica al debutto ufficiale nel Motocross.
Nella seconda frazione Melotte non è riuscito a trovare il giusto ritmo chiudendo comunque la prova all’ottavo posto ottenuto su di un tracciato tortuoso che poco si addice alla grandi doti di potenza e progressione del bicilindrico Aprilia.

Chicco Chiodi

In evidenza anche Chicco Chiodi, con l’altra Aprilia MXV 4.5 ufficiale, protagonista in gara 1 di una straordinaria rimonta che gli ha permesso di recuperare dall'ultima posizione, dovuta ad una caduta, fino all’undicesima posizione finale.
Per il Team Aprilia Off Road si tratta di un’altra importante trasferta che ha evidenziato come lo sviluppo del progetto bicilindrico applicato al Motocross stia procedendo nella giusta direzione con le moto che si confermano, oltre che affidabili, sempre più performanti, in attesa della nuova MXV 4.5 il cui debutto è previsto nella prima prova iridata che si terrà il 1 aprile a Walkensward, in Olanda.

Ponte a Egola (PI) - Internazionali d’Italia di Motocross
Classe MX1
Gara 1
1. David Philippaerts (Ktm);
2. Cristian Beggi (Wrm);
3. Cedric Melotte (Aprilia MXV 4.5);
4. Manuel Priem (Tm);
5. Alex Salvini (Yamaha);
6. Thomas Traversini (Ktm);
7. Felice Compagnone (Honda);
8. Daniele Bricca (Ktm);
9. Alex Cinelli (Honda);
10. Andrea Bartolini (Yamaha);
11. Chicco Chiodi (Aprilia MXV 4.5).

Gara 2
1. David Philippaerts (Ktm);
2. Alex Salvini (Yamaha);
3. Thomas Traversini (Ktm);
4. Daniele Bricca (Ktm);
5. Cristian Beggi (Wrm);
6. Manuel Priem (Tm);
7. Chicco Chiodi (Aprilia MXV 4.5);
8. Cedric Melotte (Aprilia MXV 4.5);
9. Andrea Bartolini (Yamaha);
10. Antti Pyrhonen (Kawasaki).
via | Aprilia Off Road

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: