GP USA Laguna Seca agli americani!

Podio Laguna SecaL'americano del kentucky Nicky Hayden (Repsol Honda) ha assoporato il dolce sapore della vittoria sul circuito casalingo di Laguna Seca.

E' la prima vittoria per il pilota statunitense nella MotoGP, era infatti dal 2000 che un pilota statunitense non saliva sul gradino
più alto del podio in un GP.

Primo alla prima curva è stato leader incontrastato per tutta la gara, ha accumulato oltre 2" di vantaggio che ha egregiamente amministrato fino alla fine.

Alle sue spalle Rossi, che non riesce a girare sugli stessi ritmi e si fa raggiungere e superare al 15° giro da Colin Edwards.
Negli ultimi giri Rossi cercherà di tornare sotto al compagno di squadra, ma inultilmente.
Dietro di loro Max Biaggi e Sete Gibernau, partito dalla tredicesima posizione, danno vita ad un bel duello, inizialmente Gibernau ha la meglio superando il pilota romano al cavatappi rimasto imbottigliato da Edwards e Bayliss, ma poi Biaggi si fa sotto e sorpassa prima Bayliss e poi Gibernau con un sorpasso da brivido.
Melandri è uscito subito, per evitare la collisione con Edwards scivola e coinvolge nella caduta anche Alex Barros (Honda Pons), roventi le polemiche e le dichiarazioni tra i due nel dopo gara.

Decima posizione per Loris Capirossi (Ducati), il solo pilota presente in pista ad aver vinto su questa pista prima di oggi.


Le dichiarazioni dei piloti :

Nicky Hayden : "E' un sogno che diventa realtà. Non avevo mai più vinto dal 2002 ! Ho semplicemente continuato a spingere più forte che potevo. Oggi è stata la mia giornata. Ringrazio il mio team... Mi sento davvero bene."

Colin Edwards : "Ho preso una brutta partenza e Nicky e Valentino sono scappati, ho continuato a spingere ma poi le gomme hanno iniziato ad usurarsi. Ho retto comunque e Valentino mi ha raggiunto nel finale. Mi sono concentrato su Nicky e nell'ultimo giro ho fatto tutto quello che ho potuto."

Valentino Rossi : "E' stata una bella gara, sono contento perché comunque sono salito sul podio con due americani che andavano molto forte e che conoscevano la pista. Sono contento perché ho imparato i segreti della pista. Non eravamo al 100% e il podio è un buon risutalto anche perché i miei avversari del campionato sono tutti dietro,"

Ordine d'arrivo

1. N.Hayden - Honda - 45'15.374

2. C.Edwards - Yamaha - 1.941

3. V.Rossi - Yamaha - 2.312

4. M.Biaggi - Honda - 4.216

5. S.Gibernau - Honda - 4.478

6. T.Bayliss - Honda - 22.381

7. M.Tamada - Honda - 22.493

8. J.Hopkins - Suzuki - 23.148

9. S.Nakano - Kawasaki - 23.625

10. L.Capirossi - Ducati - 26.123

11. R.Xaus - Yamaha - 43.512

12. A.Hofmann - Kawasaki - 50.957

13. T.Elias - Yamaha - 51.343

14. K.Roberts - Suzuki - 1'13.749

15. S.Byrne - Proton - 1'24.256

16. J.Ellison - Blata - 1'24.524

17. F.Battaini - Blata - 1 Giro



Classifica Generale :

1. V.Rossi - Yamaha : 186

2. M.Melandri - Honda : 107

3. M.Biaggi - Honda : 100

4. S.Gibernau - Honda : 95

5. C.Edwards - Yamaha : 93

6. N.Hayden - Honda : 85

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: