Casey Stoner, vittoria perfetta!

Casey Stoner vittorioso in QatarOggi in sulla pista di Losail in Qatar Casey Stoner ha cominciato in maniera perfetta la sua stagione con il Ducati Marlboro Team conquistando una splendida vittoria nella gara di apertura.
Lo straordinario successo dell'australiano nel primo GP dell'era della 800cc è arrivato come un fulmine a cel sereno per i suoi avversari, Valentino Rossi in primis che forse non si aspettava una Rossa così competitiva fin da subito.
Capirossi invece non ha avuto fortuna ed è scivolato, senza conseguenze, a circa un terzo di gara mentre stava rimontando per agguantare il podio.
Tornando a Stoner è stato perfetto nella sua strategia di gara, lottando fin dalle prime battute con l'ex iridato Valentino Rossi. I due si sono scambiati le posizioni diverse volte, separati da pochi decimi per quasi tutti i 22 giri. Alla fine però Stoner ha tagliato il traguardo con un vantaggio di 2.8 secondi, dopo aver fatto segnare il nuovo record della pista nell'ultima tornata.
"Non avrei potuto chiedere di più in questa mia prima gara con la Ducati e con le Bridgestone, davvero una partenza perfetta. - ha dichiarato Casey Stoner a fine gara - Non potrei essere più felice, la squadra ha lavorato in maniera straordinaria e sia la moto sia le gomme sono state perfette. Avevamo del vantaggio per quanto riguarda la velocità massima e anche se in altri punti avevamo qualche piccola difficoltà, ho cercato di sfruttare al meglio i punti di forza della moto ed ho potuto fare dei buoni tempi."

"Con Valentino abbiamo fatto una bella battaglia, è stato bello tornare a fare una gara davanti. Quando lui si è fatto sotto, verso la fine, ho deciso di vedere fino a che punto poteva andare la mia moto e sono riuscito a ritagliarmi un piccolo vantaggio. Quando siamo entrati nell'ultimo giro però io non mi ero reso conto di avere un certo vantaggio ed ho tirato tanto che ho fatto il record proprio alla fine. Questo dimostra quanto bene andassero le Bridgestone. Sono davvero felice per come stanno andando le cose e penso che continueremo a crescere anche se dobbiamo vedere come si metterà la stagione. Sono in testa al mondiale ed è una sensazione strana, ma davvero, questa è solo la prima gara di una lunga, lunghissima, stagione".

Queste invece le parole di Federico Minoli, Presidente e CEO di Ducati Motor Holding: "Oggi è stata una giornata straordinaria, abbiamo vinto la prima gara della 800cc, esattamente come avevamo vinto l'ultima con la 990cc. Ducati sta vivendo un ottimo inizio dell'anno, sia nelle corse sia dal punto di vista commerciale, considerando quanto bene stiano andando le vendite della 1098. Questa vittoria dimostra la forza del nostro marchio e della nostra tecnologia. Abbiamo creato qualcosa di buono per noi, per il motociclismo e per l'Italia. Stoner oggi è stato straordinario, è molto giovane ed ha vinto in maniera strepitosa. Ha corso una gara molto intelligente. Siamo molto soddisfatti di questa giornata, il motore è andato oltre ogni aspettativa, il sistema desmodromico funziona molto bene. Anche le gomme sono state eccellenti quindi grazie alla Bridgestone, così come alla Shell Advance e agli altri nostri sponsor".
via | Ducati Corse

  • shares
  • Mail
61 commenti Aggiorna
Ordina: