LCR Honda ai nastri di partenza

Carlos Checa Honda LCR

A pochi giorni dall'esordio nel mondiale 2007, il Team Honda LCR di Lucio Cecchinello è stato ufficialmente presentato alla stampa a Jerez de la Frontera presso l'Hotel Cueva Park. La scuderia italiana parteciperà non solo alla MotoGP ma anche alla classe 250.
Nella classe regina spetterà all'esperto spagnolo Carlos Checa cercare di competere con i migliori, mentre nella quarto di litro ci si affiderà al ventunenne irlandese Eugene Laverty. Entrambi i progetti saranno supportati da una serie di sponsor tra i quali primeggiano Eurobet, TechnologyShop e Givi. Fondamentale il supporto economico che queste società forniranno al team.
Le parole del patron Lucio Cecchinello: “Dopo essere stati Vice Campioni del Mondo in 250 ed essere approdati nella massima categoria con il supporto della Honda HRC, oggi siamo particolarmente orgogliosi di proseguire il nostro impegno in MotoGP con un pilota del calibro di Carlos Checa e di essere riusciti nuovamente a predisporre con Eugene Laverty il programma “Rookie” come abbiamo fatto in passato con De Angelis, De Puniet, Pasini e Stoner.
In MotoGP siamo convinti di poter competere ad altissimi livelli con i Top Team, mentre in 250 l'obiettivo principale di Laverty sarà quello di fare esperienza su piste nuove con un motore molto diverso da quelli finora provati."
Nonostante qualche critica per la scelta di Carlos Checa, Lucio sembra pronto a scommettere sullo spagnolo. In fin dei conti, Kenny Roberts Junior e Max Biaggi non erano dei piloti finiti?
via | Racergp.com
via | Hondalcr.com

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: