Mercato: ottimo febbraio per gli scooter

Honda SH150iCome di consueto vi diamo notizia dell'andamento delle vendite delle due ruote nel mese di febbraio grazie al comunicato diffuso dall'Ancma.
Depurando i dati dalle immatricolazioni destinate alle Poste italiane (7.450 scooter in febbraio), il mercato delle 2 ruote acquistate dai clienti privati risulta in trend positivo con 29.989 veicoli (+18,7%).
Ancora una volta è il segmento scooter a trascinare la crescita con 18.306 pezzi venduti (+35,6%). Nella fattispecie sono i tre scooter a ruote alte della Honda i primi tre scooter più venduti in italia e rispettivamente l'SH150i con 3846 unità vendute, l'SH125i con 2287 con unità l'SH300i con 2078.
Le moto invece confermano sostanzialmente gli stessi volumi dell’anno scorso con 11.683 pezzi (- 0,8%).
“Il progressivo del bimestre (+ 19,7%) – ha dichiarato Guidalberto Guidi, Presidente di Comfindustria Ancma - conferma la buona salute del mercato grazie rispettivamente agli scooter (+32,4%) e alle moto (+4%).”
Forti le cilindrate intorno ai 300-400cc, infatti il segmento da 251cc fino ai 500cc si presenta come il più importante (+72,6%), nonostante la buona crescita anche dei 125 (+38,5%) e dei 250 (+21,1%). I nuovi modelli offerti stanno riscuotendo un notevole consenso da parte dei clienti.
Incremento significativo delle moto oltre 1000cc (+36,9%) grazie al successo crescente dei nuovi modelli disponibili.
Per la prima volta le naked, pur rimanendo il segmento preferito, mostrano una battuta d’arresto (-10%) mentre risalgono sia le sportive + 2,4%, sia le enduro stradali +5,3%, sia le custom +32,2%.

Yamaha FZ6 2007

La Yamaha FZ6 è la moto e la naked più venduta con 904 unità e precede la Yamaha R1 con 729, l'Honda Hornet 600 con 724 unità e la Suzuki GSR600 con 678.
“La vivacità del mercato – osserva il Presidente Guidi - è sicuramente da mettere in relazione con le effervescenti proposte presentate dalle Case che incontrano l’interesse degli appassionati.“
L’unica nota negativa proviene dalle consegne ai concessionari dei 50cc che tornano a calare con 8.686 veicoli (-8,1%) e nei primi 2 mesi il mercato è sugli stessi livelli del 2006 con 15.203 pezzi (-0,4%).
Il totale mercato delle 2 ruote a motore sommando immatricolazioni e consegne di ciclomotori nel bimestre gennaio-febbraio è pari a 73.171 +14,9% rispetto all’anno scorso (senza i veicoli delle Poste).

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: