Gara sfortunata per Vizziello in SS

Gianluca Vizziello in sella alla sua R6

La rottura dell’alternatore ferma Vizziello nella trasferta australiana.
Dopo appena tre giri dalla partenza il pilota spezzino che si trovava a lottare nella pattuglia dei primi dieci, si è dovuto fermare a causa del cedimento del componente elettrico, che ha di fatto messo fine alla corsa del campione del team RG.
Un peccato perché la squadra aveva trovato un giusto setting per la moto, il che aveva permesso a Gianluca di girare vicino ai tempi dei più forti, con buone possibilità di un piazzamento nei primi dieci.
Il team ha però lavorato bene dagli inizi della stagione, anche se per ora i risultati tardano ad arrivare.
La squadra ha dato ottimi segnali per un mondiale che in Europa, 1 aprile Donington, entrerà nel vivo. Siamo certi che Gianluca Vizziello sarà presto uno dei protagonisti della serie, e lo farà dimostrando le capacità di tenacia che lo contraddistinguono.
via | RG

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: