Moto con carenatura "integrale"

Un prototipo che fonde auto e moto, il Peraves Monotracer

Dalla Svizzera un nuovo prototipo che desidera realizzare una sorta di fusione tra auto e moto.
Stiamo parlando del Peraves Monotracer Ecomobile, si tratta di una moto col telaio completamente coperto, questo "particolare" le dona una silouette che non passa inosservata.
All'interno troveranno posto un pilota ed un passegero che siederanno su due poltrone Recaro. Il prototipo provato, pesa 685 kg e passa da 0 a 100 in 5,7 secondi. La capacità del bagagliaio è di 50 litri.
Il suo maggior difetto resta il prezzo, ne più ne meno di 52.000 euro che gli amici di Moto22 definiscono "una Barbaridad!"
Nel seguito trovate anche il video del test realizzato sul circuito di Brno in Repubblica Ceca.

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: