MotoGP, Misano: big ancora ai box nella FP2, Abraham miglior tempo

MotoGP 2012 - Brno - Gare

Le avverse condizioni meteo l'hanno fatta da padrone anche nel secondo turno di libere della classe MotoGP per il GP di San Marino e della Riviera di Rimini, in programma questo weekend sul circuito di Misano Adriatico. I principali protagonisti del campionato hanno infatti girato poco o nulla, disertando un tracciato che non consentiva di sfruttare in pieno nè le gomme da asciutto nè quelle con mescola da bagnato.

Tra gli undici piloti che hanno completato almeno un giro, a spuntarla è stato il ceco Karel Abraham (Ducati Cardion AB Motoracing), che con il crono comunque poco indicativo di 1:42.030 ha preceduto nell'ordine James Ellison (Paul Bird Motorsport, +1.174), Michele Pirro (San Carlo Gresini, +2.269) Yonny Hernandez (Avintia Blusens, +2.535), Jonathan Rea (Repsol Honda Team, +2.969) e Danilo Petrucci (Came IodaRacing Project, +3.018), David Salom (Avintia Blusens, +4.321) e Ben Spies (Yamaha Factory Racing, +4.441).

Fuori dal fatidico 107% gli altri tre piloti classificati: Randy De Puniet (Power Electronics Aspar, +8.073), Mattia Pasini (Speed Master, +8.611) e Alvaro Bautista (San Carlo Honda Gresini, +8.947). Lo scarso spettacolo mostrato durante la giornata non potrà che rinfocolare la polemica in merito all'introduzione di una gomma intermedia per la MotoGP, che si posizioni tra le attuali 'slick' e 'full wet' palesemente inadatte per affrontare condizioni simili a quelle viste oggi sulla riviera romagnola. Segue la classifica dei tempi.

MotoGP - Misano - Prove Libere 2

1 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing Ducati 273,6 1'42.030
2 James ELLISON GBR Paul Bird Motorsport ART 258,9 1'43.204 1.174 / 1.174
3 Michele PIRRO ITA San Carlo Honda Gresini FTR 257,5 1'44.299 2.269 / 1.095
4 Yonny HERNANDEZ COL Avintia Blusens BQR 261,6 1'44.565 2.535 / 0.266
5 Jonathan REA GBR Repsol Honda Team Honda 275,6 1'44.999 2.969 / 0.434
6 Danilo PETRUCCI ITA Came IodaRacing Project Ioda-Suter 250,6 1'45.048 3.018 / 0.049
7 David SALOM SPA Avintia Blusens BQR 259,3 1'46.351 4.321 / 1.303
8 Ben SPIES USA Yamaha Factory Racing Yamaha 266,5 1'46.471 4.441 / 0.120
Randy DE PUNIET FRA Power Electronics Aspar ART 255,5 1'50.103 8.073 / 3.632
Mattia PASINI ITA Speed Master ART 252,4 1'50.641 8.611 / 0.538
Alvaro BAUTISTA SPA San Carlo Honda Gresini Honda 268,7 1'50.977 8.947 / 0.336

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO