Jorge Lorenzo: "Fatichiamo a trovare un buon set-up"

MotoGP 2012 - GP Laguna Seca

Le prime due sessioni di prove libere del GP di Indianapolis hanno avuto un andamento altalenante per il leader del mondiale Jorge Lorenzo: nono a +1.387 da Stoner nella sessione del mattino, terzo a 4 decimi da Pedrosa nel pomeriggio, lo spagnolo della Yamaha non sembra comunque aver trovato il passo giusto per proporsi quale possibile vincitore della corsa. Certo, si tratta solo delle libere del venerdì, ma il maiorchino non ha nascosto una certa preoccupazione.

Abbiamo fatto meglio nel pomeriggio rispetto alla mattina - ha spiegato Lorenzo - e così siamo riusciti ad avvicinarci alle prime posizioni. Oggi [ieri] non mi sono trovato molto bene in pista, spero di poter trovare un miglior feeling domani [oggi]. Sembra che per noi sia abbastanza difficile trovare un buon set-up per questa pista. le maggiori difficolta sono ad ingresso curva, dove non mi sembra di avere molto grip. "

Faccia sorridente invece per Ben Spies, autore del secondo crono di giornata a meno di tre decimi da Pedreosa: "Dalla mattina al pomeriggio la pista è sicuramente migliorata molto. La moto va molto bene: abbiamo fatto solo delle piccole modifiche e poi ci siamo concentrati sul set-up per la gara. Abbiamo usato gomme dure per tutto il tempo, e siamo riusciti sia a fare un giro davvero veloce che a trovare un buon passo con queste gomme per molti giri, il che è davvero incoraggiante. Domani [oggi] useremo le 'morbide' per trovare maggiore velocità per le qualifiche, ma in termini di assetto-gara la moto è a posto."

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO