David Knight vince la Red Bull Last Man Standing

David KnightUna battaglia epica, di abilità e tecnica, di nervi, resistenza e volontà! Questo almeno è quello che recita la locandina del Red Bull Last Man Standing svoltasi in Texas.

Immaginate una gara dove puoi correre su ogni tipo di percorso in fuoristrada, con 40 miglia di passaggi incredibili ed impossibili, con salite piene di rocce, discese mozzafiato e pietre grandi come automobili, tra foreste con alberi così vicini che sembra impossibile poterle attraversare, 100 miglia di rettilinei e pietraie con argilla e sabbia dolce e fina come lo zucchero.

Una gara che combina in sè tutti i generi migliori del fuoristrada con sentieri di bergamasca memoria, una formula di gara simile al cross-country ed una partenza tipica delle Desert Race, una gara con i migliori 100 piloti Usa su di un circuito di due giri con più di 80 miglia di percorso tra i più difficili del mondo al confine tra Texas ed Oklahoma, primo giro durante il giorno e secondo giro durante la notte.

In una gara dal fascino assoluto, il gigante dell'Isola di Man, David Knight, ha di nuovamente dimostrato di essere il migliore corridore di enduro al mondo dominando questa Last Man Standing per la seconda volta consecutiva e lasciando gli altri 126 partecipanti al freddo nel Nord Texas.

Ultima gara ed ultima vittoria di un anno fantastico, sembrava quasi impossibile ma adesso siamo arrivati proprio alla fine di questa stagione 2006 arancio sotto tutti i punti di vista.

via | KTM

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: