Giovanni Sesia e Ducati

sesia


E' stata inaugurata il 2 dicembre scorso e proseguirà fino al 31 gennaio 2007 la mostra "il simbolico, l'immaginario e il reale", una personale di Giovanni Sesia allestita in collaborazione con la Fondazione Ducati e la galleria d'arte Fabbrica Eos di Milano.

Sesia, pittore originario di Magenta, reinterpreta le storiche immagini della casa motociclistica bolognese, rendendole poetiche e immortali attraverso la sua arte.


sesia_2


Alla base delle originali opere d'arte di Sesia ci sono immagini fotografiche provenienti dall'Archivio Ducati: immagini di uomini e moto, incontro di vita e meccanica.

La tecnologia e le vittorie dello storico marchio bolognese rivivono nell'originale interpretazione dell'artista, che interviene sull'originale senza modificarlo, inserendo brani di colore e materia.

La mostra, a cura di Alberto Mattia Martini, è allestita presso lo Spazio Gianni Testoni La 2000+45 a Bologna, in via D'Azeglio 50; l'ingresso è libero.

via | Ducati

  • shares
  • Mail