Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

Scritto da: -

Suzuki Gladius 650 - versione sport 2013

Suzuki inizia ad affilare le proprie armi in vista della nuova stagione presentando una nuova versione sportiva della Gladius 650, dedicata al mercato spagnolo. La bicilindrica più versatile della gamma Suzuki si ripresenta quindi in questa variante con un design più elaborato, impreziosito da vari elementi decorativi, ​​finiture in fibra di carbonio (per strumentazione, faro e protezioni motore) e scarico Yoshimura.

La Suzuki Gladius 650 è una moto progettata per districarsi nel traffico urbano della normale commutazione giornaliera e ben si adatta ai tratti più lunghi fuori città. Il cuore della Gladius 650 è il collaudato motore da 645 cc a V di 90 gradi, DOHC, 8 valvole, con iniezione elettronica, che in questa nuova versione beneficia del nuovo terminale di scarico Yoshimura che dona alla bicilindrica di Hamamatsu un aspetto più sportivo e maggior ‘grinta’ al proprio sound.

Gli appassionati spagnoli del marchio giapponese potranno ammirare questo nuovo modello in alcuni selezionati showrooms Suzuki già a partire da questo mese, e potranno acquistarla ad un prezzo promozionale di 5.999 € fino al 30 settembre. Sarà inoltre possibile equipaggiarla con l’ABS, che sarà reso disponibile come optional. Suzuki Italia ci ha confermato che si tratta di una speciale versione realizzata da Suzuki Spagna per il mercato spagnolo.

Suzuki Gladius 650 - versione sport 2013Suzuki Gladius 650 - versione sport 2013Suzuki Gladius 650 - versione sport 2013Suzuki Gladius 650 - versione sport 2013

Suzuki Gladius 650 - versione sport 2013Suzuki Gladius 650 - versione sport 2013

Vota l'articolo:
3.83 su 5.00 basato su 59 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: ambrosella

    Ma invece di applicare pezzi in carbonio che non servono a nulla non sarebbe meglio affinare la ciclistica?!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: eddypro

    Io gli avrei cambiato anche gli orribili specchietti cromati e qualche altro ritocchino estetico…motore e ciclistica per il segmento entry level sono gia piu che sufficenti Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: damonpiech

    Ben detto ambrosella! E' stata la mia prima moto, l'ho tenuta nemmeno 4 mesi e sono ritornato subito alla mia amata Vespa GTS 250ie che, fortunatamente, non avevo venduto. Ho perso un pò di soldi, ma ne è valsa la pena, perché non volevo più vederla nel mio garage. Sono uno che si affeziona anche alle cose, ma questa moto non mi è mai entrata dentro il cuore. A 120 km/h la ciclistica andava in crisi, proprio perché sono stati utilizzati materiali di qualità non eccelsa. Tutte le testate motociclistiche italiane l'hanno giudicata ideale per i neofiti come me, ma posso assicurare che non è così. Troppo nervosa da guidare e il motore soffre molto in città. Avrei dovuto prendere la Ducati Monster 696 che rappresentava la mia prima scelta, il mio desiderio; forse, a quest'ora ero un motociclista un pò più esperto, dato che fui tra i primi in Italia ad acquistare la Gladius nel 2009. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: FBA

    adesso si che ci siamo! Dai valà.. un buchèn ur man semper un buchèn! ;) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: Manaccia

    Un terminale di scarico e due pezzi in carbonio rendono una versione sportiva rispetto all'altra? Messi sempre meglio in suzuki…se questo è il vento del rilancio…mi preoccupo per il resto. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: GrooveMachine

    uuuuuuuuuuhhhh…adesso sembra una gp!!!! mancano solo le strisce sui cerchi!! ah no… ci sono!! :D avessero montato delle sospensioni un pelino più efficienti invece di mettere uno scarico omologato e due pezzetti in carbonio… mmah!! chissà che contenti gli spagnoli!!! :D Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: vinxlt

    un po' meglio e'. del resto le critiche riguardavano lo scarico e l'osceno plasticone antiscottaura che lo copriva. il copritelaio (ora tolto). manca da togliere il copriradiatore grigio e quelle due placchette sul faro che fanno tanto scooter cinese. e i colori un po piu sobri. ok le versioni colorate, ma se fosse possibile scegliere anche altro. ps per chi cerca le prestazioni, e' meglio si rivolga ad altro.. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: eddypro

    Damonpiech ce l'ho avuta anche io la Gladius e' stata la mia prima moto e mi ci sono divertito moltissimo...ho avuto anche il monster 696...non e' come dici tu...forse la moto non fa per te...tieni lo scooterino e' meglio Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: akiakicbr

    Si eddy oltre alla Gladius e al Monsterino hai avuto anche la F4, una R1, 2 o 3 Panigale, ovviamente la M1 del mondiale di Valentino e sicuramente anche Goldrake con l'alabarda spaziale. Invece di insultare Damon, che nn ha detto niente di male Impara a rispettare il parere altrui. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: desmonik

    ..comunque dalle gladius che si vedono in giro credo che parecchi hanno avuto l'esperienza e la sensazione che ha descritto Damonpiech, cioè rispetto alla vecchia SV che era una moto onesta facile e divertente che ha riscosso un grandissimo successo, questa gladius è un vero flop!!… il 696 che come potenza motore è simile ma come componentistica: forcelle, freni ecc é sicuramente superiore… bella comunque mi ricordo qualche anno fa molti indecisi se comprare come prima moto il 696 o la gladius…ah secondo voi chi ha fatto meglio??…io non avrei dubbi!!..e pensare che molti poi hanno preso l' er6n….ahhhh dalla padella alla brace!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: Manaccia

    #10 la er6n per prestazioni/qualità/prezzo è la migliore tra quelle elencate. A parte che è stata sempre migliorata nel telaio,l'ultima er6n è anche una spanna sopra a questa per estetica e modernità. La gladius ha come tutti i suzuki un ottimo telaio e motore (il migliore del gruppo direi) ma è la cinesata low cost del progetto che è fallimentare. Un monster costa di più,9090 euro la versione 696 abs,contro i 7050 della versione abs della er6n…2000 euro di differenza non sono bruscoletti sulla scelta di questi mezzi (anche se poi il valore dell'usato fa la vera differenza). La Gladius normale (abs non c'è) è offerta a 6450 euro,che scendono a 5500 dal concessonario,direi che sono ben altri prezzi rispetto a Ducati. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: garellipaciugo

    In foto non mi sembrava poi male e mi chiedevo perchè nessuno ce l'avesse. Qualche settimana fa ne ho vista una e ho capito…è la prima moto che dal vivo è peggio che in foto, e io sono di gusti non difficili Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 13 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: eddypro

    No caro akiakicbr non sono un cazzaro hai sbagliato target...sono alla terza moto, dopo la Gladius e il Monster 696 ho capito che le naked non fanno per me e ho preso un V-Strom...vuoi sapere altro della mia vita? Perché non credo che agli altri interessi un cazzo. Tornando in topic il monster e' sicuramente superiore alla Gladius ma costa anche molto di più, parliamo di 3000 euro mica bruscolini. La Gladius, tralasciando il fattore estetico, e' un ottima entry level e non lo dico solo io che l'ho guidata da neofita. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 14 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: woodstock21

    fa e resta sempre uno schifo! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 15 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: taborg

    per lamentarsi della cilcistica tutti piloti che sicuramente hanno portato al limite questa Gladius. A parte che è una moto da "passeggio" e per quello che ha, di motore va molto di più del 696, ne ho provato uno, aspettavo che entrasse in coppia, invece era già ora di cambiare marcia, che tristezza!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 16 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: miluzzz

    La mia prima moto fu la SV 650 S (primissimo modello) e dopo averla provata mio padre comprò la naked. Chi ne critica il motore credo abbia dei termini di paragone un pochetto sballati. Per strada questo motore è fantastico, tira a tutti i regimi e consuma poco. Non solo è ideale per un neofita,per tali è perfetto, perchè ti aiuta ad iniziare ma non ti stanca dopo un'anno (pilotoni da mondiale escusi). Io l'ho usata tanto in montagna e anche portata diverse volte in pista, l'ho cambiata dopo due anni solo perchè ho iniziato a correre. Poi la ciclistica della Gladius non so come sia, non l'ho mai provata, ma non credo che in Suzuki ci lavorino degli stupidini che passando gli anni fanno ciclistiche peggiori. Poi i gusti sono gusti…a me la Gladius non è mai piaciuta, preferivo nettamente l'ultima SV, faro anteriore escuso per la naked…molto bella la S Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 17 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by:

    Libidinosa.... In particolare lo scarico... I particolari in carbonio sono relativi ma... gli specchietti continuao a distruggere la linea......... inguardabili. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 18 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: newyork

    hahahahaha la teiera sportiva hahahahaha!!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 19 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: desmonik

    Mannaccia…la er6n la migliore di quelle sopra per qualità prezzo…buhaaa…è un pò che non sentivo una cavolata del genere, le ho provat tutte e tre 696 sv e kawa e mi dispiace dire l'er6n è un vero bidone, un mio amico l'ha data via dopo 3 mesi (tra l'altro svenduta) per passare a un bel gsx…er6n a parte l'estetica che è soggettiva ma che a mio parere è la più brutta vista negli ultimi anni dimostrato anche dalle versioni successive anche della Versis che ne ha subito rivisto l'orrendo faro anteriore solo per dirne una, poi in quanto a componentistica cioè con il monster non c'è neanche paragone, certo il monster costa di più ma dà anche di più…a parte 8 cavalli in più che dicono poco…pinze radiali brembo… forche decenti …solo un dato che per queste moto dice tutto ma che molti novellini non contano…una pesa oltre 200 kg a secco…il 696 poco più di 160!!..per moto entri level con quelle potenze vuol dire tantissimo 40 kg…in maneggevolezza…spunto!!…vala vala meglio lo scooter del'er6n!!…poi vabbe come giustamente detto per darla indietro (perche la dai indietro non la puoi tenere per sempre una moto del genere) la devi praticamente regalare…e li sta la differenza dei soldi risparmiati all'acquisto!!…non c'è bisogno di essere laureati alla bocconi per fare sti 2 conti!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 20 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: Manaccia

    #20 prima cosa il 696 ha REALI alla ruota dai 60,8 a 62,4 cv rilevati da varie riviste… la er6n da 63,0 a 65,5 sempre rilevati alla ruota…quindi prima di dire che uno spara cavolate…spendi 2 euri per la lettura al wc o guardati un po' di bancate serie sul tubo :) Peso la er6n abs ultima versione peso rilevato 194 kg, la 696 abs 174 kg,direi che sono 20 kg di differenza e non 40,sempre se la matematica per te non è solo opinione (dati presi da insella ma anche le altre riviste kg + o - riportano questi dati misurati). 20 kg non sono pochi,come certa componentistica fa sicuro differenza,ma qui caro il nostro tester da gomito per terra,si parla di moto entrylevel e non di bombardoni per le sfide della domenica. Comodità…ma fatti mezza giornata sul 696 e poi ne riparliamo,verve del motore non parliamone…un polmone di un 70enne spinge più del 696. La frenata del 696 non è migliore di quella della er6n,non è che tutto quanto è marchiato brembo assicura il top ;) Con questo sicuro è più un affare un 696 che una er6n sull'usato,ma ci ballano quei milloni di eurini che al momento dell'acquisto se fatto a lunga scadenza…fanno pensare. Nessuna di queste è una brutta moto o va male,prezzo e destinazione d'uso danno indicazione di cosa uno acquista…ma diciamo che a prezzo del 696 mi faccio un bmw 800r e mi tolgo ogni problema di scelta. Ecco non servirà essere bocconiani per fare due conti,ma la matematica non è il tuo forte. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 21 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: Manaccia

    Dimenticavo: quando parlo della bmw 800r è SOLO perchè anche lei è una bicilindrica,visto che con quei soldi si passa tranquillamente ad hornet 600 ed altre ottime 4 cilindri o una 3 come la triumph street. Alzando la posta (ovvero il cash) non mancano certo le moto da prendere. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 22 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: desmonik

    ok sorry uno era a secco l'altro no…ma ho guardato sul sito kawasaky…di solito il peso si mette a secco!!..poi mi fa ridere che fai il farmacista per 3 4 cavalli alla ruota di differenza (infatti avevo detto che di motore si equivalgono)..però minimizzi 20 kg (come giustamente dici tu) di peso in più….che con potenze limitate si sentono in modo esponenziale…..quindi se il monster arranca come un vecchio come dici tu l'er6n con +20 kg.. +3 cv, non è certo un fulmine!!…se la fisica non è un'opinione!!…la questione "brand" Brembo è per i frustrati che il brembo non ce l'hanno…per quelli invece che "la meccanica non è un'opinione" una pinza radiale ha prestazioni nettamente migliori, nonchè in consumo della pastiglia più regolare…ecc ecc…la forcella davanti stesso discorso: la rovesciata di grosse dimensioni ha notevoli vantaggi di masse sospese regolazioni ecc ecc..però se per te due moto con componentistica sull'anteriore così diversa hanno la stessa frenata….si vede che forse tutte ste frenate tirate non le fai!!..ben per te…quando non le fai!!..poi visto che leggi le riviste leggiti anche come valutano le finiture delle due moto…anche lì sta la differenza nel prezzo…oltre che ne brand….l'er6n è praticamente la 600 più "economica" e "minimal" che ci sia sul mercato!!..sulla tenuta del mercato …dico quello che mi disse il concessionario parlando del Monster "è un'assegno circolare, una moto che rivendi benissimo, subito, e tiene il mercato" , uno che guarda un pò più in là del proprio naso non dovrebbe trascurare la questione della rivendibilità soprattutto su moto "piccole" che negli anni stancano e quasi sempre si vuole fare il salto di cilindrata!!..poi se uno soldi non ce li ha ..compra quello che riesce questo è pacifico…ma se una cosa costa poco spesso c'è un motivo!! .. anche il bmw ..certo una moto più performante ma se si paragona ad una ducati pari livello esempio Monster 796, la ducati costa di più ma ha una componentistica di un'altro livello…solo tra cerchi forcelle freni ci ballano quei soldi di differenza…il motore del'800r e un rotax (che va bene però non me lo fai pagare come un bmw)…altro esempio le forcelle e le pinze del nuovo f800r sono le stesse che Ducati metteva sugli ultimi monster nel 2007!! ..ecco spiegata la differenza..poi a uno di avere le ultime novità o componenti più evolute non gliene frega niente ..allora si prende un'hornella ed è contento!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 23 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: desmonik

    ok sorry uno era a secco l'altro no…ma ho guardato sul sito kawasaky…di solito il peso si mette a secco!!..poi mi fa ridere che fai il farmacista per 3 4 cavalli alla ruota di differenza (infatti avevo detto che di motore si equivalgono)..però minimizzi 20 kg (come giustamente dici tu) di peso in più….che con potenze limitate si sentono in modo esponenziale…..quindi se il monster arranca come un vecchio come dici tu l'er6n con +20 kg.. +3 cv, non è certo un fulmine!!…se la fisica non è un'opinione!!…la questione "brand" Brembo è per i frustrati che il brembo non ce l'hanno…per quelli invece che "la meccanica non è un'opinione" una pinza radiale ha prestazioni nettamente migliori, nonchè in consumo della pastiglia più regolare…ecc ecc…la forcella davanti stesso discorso: la rovesciata di grosse dimensioni ha notevoli vantaggi di masse sospese regolazioni ecc ecc..però se per te due moto con componentistica sull'anteriore così diversa hanno la stessa frenata….si vede che forse tutte ste frenate tirate non le fai!!..ben per te…quando non le fai!!..poi visto che leggi le riviste leggiti anche come valutano le finiture delle due moto…anche lì sta la differenza nel prezzo…oltre che ne brand….l'er6n è praticamente la 600 più "economica" e "minimal" che ci sia sul mercato!!..sulla tenuta del mercato …dico quello che mi disse il concessionario parlando del Monster "è un'assegno circolare, una moto che rivendi benissimo, subito, e tiene il mercato" , uno che guarda un pò più in là del proprio naso non dovrebbe trascurare la questione della rivendibilità soprattutto su moto "piccole" che negli anni stancano e quasi sempre si vuole fare il salto di cilindrata!!..poi se uno soldi non ce li ha ..compra quello che riesce questo è pacifico…ma se una cosa costa poco spesso c'è un motivo!! .. anche il bmw ..certo una moto più performante ma se si paragona ad una ducati pari livello esempio Monster 796, la ducati costa di più ma ha una componentistica di un'altro livello…solo tra cerchi forcelle freni ci ballano quei soldi di differenza…il motore del'800r e un rotax (che va bene però non me lo fai pagare come un bmw)…altro esempio le forcelle e le pinze del nuovo f800r sono le stesse che Ducati metteva sugli ultimi monster nel 2007!! ..ecco spiegata la differenza..poi a uno di avere le ultime novità o componenti più evolute non gliene frega niente ..allora si prende un'hornella ed è contento!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 24 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: Manaccia

    Brutta cosa arrampicarsi sugli specchi per mancanza di argomenti…se io sono farmacista per 3 cv,tu cosa sei che vai di botte di 8cv e 20 kg? Se ti sfugge la differenza tra un vecchio 4 valvole aria da un moderno 8 ad acqua…salto a piedi pari l'argomento. Pinza brembo montata su pompa non di eccelsa qualità,e tubazioni non all'altezza,rendono inutile o dimezzano il potenziale di quelle pinze…tant'è che proprio sul 696 la frenata non è ritenuta il top. Nissin,tokico,discacciati,ed altri fanno impianti frenanti ottimi;sfido un non pilota su strada a trovare le differenze (a parità di pompa e tubazioni) dalla brembo basica data per il modello base di ducati!!! E qui ti ribadisco il concetto si parla di gladius,er6n ed altre naked STRADALI entrylevel con abs. Se poi tu che fai le staccate alla stoner con gomito a terra dici che non è così…ok…va bene,mandaci un tuo filmato con queste prodezze fatte su strada…curioso di vedere il ghostrider all'italiana. Su altri vaneggiamenti non replico,se sei convinto che il monster sia il top naked,è il top naked! Peccato qui si parlasse di entrylevel low cost,non di entrylevel in casa ducati. Tra noi non finti nazionalisti e talebani di marca,entrylevel è una questione di costo/qualità/categoria,dove sicuramente si fa paragone tra mezzi dello stesso prezzo e non con differenze di anche oltre 2000/3000 euro…altrimenti il paragone non ha mai fine,e il meglio è solo questione di cash da spendere. Non hai capito?Va bene così e buone vacanze. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 25 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: desmonik

    io mi arrampico sugli specchi??…ma io non ho mai detto che l'impianto del 696 è al top..manco l'ho mai pensato, ma è indubbio che l'anteriore di un 696 forche e freni sia tre spanne sopra alle altre, se poi per te l'anteriore nella guida di una moto non conta pace, o non sai cosa vuol dire fare una regolazione sulle sospensioni o la differenza ad avere un forca decente (ho detto decente non al top) oppure due tubi da idrailico sull'anteriore mi dispiace per te….poi scusa eh ..sei tu che hai comparato sv 696 er6n…e adesso dici che non sono tutte paragonabili per il prezzo?? …ma se le riviste che leggi giustamente fanno tutte le comparative fra queste moto…per tipologia di motore potenza ecc.??…sono tutte moto entry level naked 600 con bicilindrico…dopo ovviamente ogni casa ha una sua filosofia su prezzo componentistica dotazioni ecc ecc…ma le moto sono assolutamente paragonabili!!!…certo se la metti sul prezzo l'er6n vince su tutti ma è una scelta Kawasaky moto economica..e mettere sulla moto quello che ci sta per quel prezzo!!..e si sa che Ducati BMW MV si fanno pagare anche solo per il nome…ma a guardar bene la differenza c'è eccome!!… per la questione pinze vedo che non hai colto….è una questione di meccanica basta!! certo se non vai in pista la differenza non la senti…anche se io non scommettere che in strada la differenza di un metro tra una frenata al limite e l'altra non fa la differenza!! come non senti la differenza di 5/6 cavalli o quanti sono!?!…poi ho specificato sono scelte, ognuno può prendere la moto che vuole..ovvio che però il prezzo non è campato in aria!! dipende uno cosa ci deve fare…ti faccio un piccolo esempio vissuto personalmente: con il mio monster 1000 ci vado anche in pista con il mio amico con l'sv comprati nello stesso anno (io spesi ovviamente qualcosa in più)…in pista dopo una decina di giri il suo impianto non frenava più..e si è fatto un bel drittone!!..la mia moto andava perfettamente!!…lui tornato a casa ha portato la moto dal meccanico svuotato tutto l'impianto cambiato tutti i tubi rifatto le sospensioni (che nell'sv fanno pena) e ci ha perso tempo e soldi..cosa voglio dire? se la moto ti serve per andare al bar o al lavoro fai le tue valutazioni va bene anche l'er6n …anche se al bar non fai una gran figura!!…ma se con la moto ti vorrai fare la pistatata o ogni anno il megatour sulle dolomiti è diverso…devi valutare cosa ci potrai fare con una moto…e il prezzo ne è una diretta conseguenza!!….amen Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 26 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by:

    Orrenda, mi domando perchè la suzuki non si sia ancora decisa a fare un restyling completo... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 27 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: caxettino

    Non faccio paragoni con altre moto perché non ritengo questo il luogo. La moto proposta non mi pare molto diversa dall'originale, un po' impreziosita in alcune leziosità come i particolari in carbonio (che non amo) e poco nella sostanza, anche se lo scarico è molto bello. Rimane una Gladius con i suoi pro e i suoi difetti, come tutte le altre moto del mondo. A me piace molto, a voi no? Non compratela allora… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 28 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: caxettino

    Non faccio paragoni con altre moto perché non ritengo questo il luogo. La moto proposta non mi pare molto diversa dall'originale, un po' impreziosita in alcune leziosità come i particolari in carbonio (che non amo) e poco nella sostanza, anche se lo scarico è molto bello. Rimane una Gladius con i suoi pro e i suoi difetti, come tutte le altre moto del mondo. A me piace molto, a voi no? Non compratela allora… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 29 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by: bws1

    Grande Gladius, 4.000 km sulle Alpi…compagna di tante avventure! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 30 su Suzuki Spagna lancia una versione più sportiva della Gladius 650

    Posted by:

    la critica chi non la mai provata .provatela e poi se ne riparla Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Motoblog.it fa parte del Canale Blogo Motori ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.