MotoGP, Laguna Seca: nella "nebbia" delle libere, Lorenzo davanti a Spies e Hayden. Rossi è 5°.

MotoGP 2012 Laguna Seca

Ci mancava solo questa: adesso possiamo dire di aver visto proprio tutto. Anzi, no. Alla MotoGP manca ancora la neve! Stamattina infatti il deserto della California si è svegliato nella nebbia, compreso l'isolotto di Laguna Seca, teatro in questo weekend della decima prova della stagione.

Ultimo turno di libere quindi buttato al vento e che anzi complica ancor di più le cose per i piloti, chiamati questo pomeriggio (le 23, ora italiana) a fare il doppio lavoro di rifinitura e di prestazione pura alla scalata per la pole position. Ma l'asfalto è freddo, i tratti sotto il ponte sono addirittura umidi e la Direzione Gara che ha dimostrato poca lungimiranza nel non voler rinviare la sessione, così come chiesto da qualche pilota (vedi Spies).

Per la cronaca, nei pochi minuti a disposizione, a brillare sono state proprio le Yamaha di Jorge Lorenzo e Ben Spies, col maiorchino capace di rifilare un distacco di otto decimi al compagno di squadra. Ottimo terzo tempo per Nicky Hayden, davanti a Cal Crutuclow e Valentino Rossi, che ha fatto registrare un lieve miglioramento. A seguire, Bradl e Bautista. Attenzione però: non hanno girato Casey Stoner, Dani pedrosa e Andrea Dovizioso.

1 99 Jorge LORENZO SPA Yamaha Factory Racing Yamaha 262,6 1'21.445
2 11 Ben SPIES USA Yamaha Factory Racing Yamaha 261,0 1'22.268 0.823 / 0.823
3 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Team Ducati 259,4 1'22.688 1.243 / 0.420
4 35 Cal CRUTCHLOW GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 260,1 1'23.021 1.576 / 0.333
5 46 Valentino ROSSI ITA Ducati Team Ducati 258,7 1'23.294 1.849 / 0.273
6 6 Stefan BRADL GER LCR Honda MotoGP Honda 255,1 1'23.832 2.387 / 0.538
7 19 Alvaro BAUTISTA SPA San Carlo Honda Gresini Honda 253,1 1'24.189 2.744 / 0.357
8 14 Randy DE PUNIET FRA Power Electronics Aspar ART 248,2 1'24.398 2.953 / 0.209
9 41 Aleix ESPARGARO SPA Power Electronics Aspar ART 244,9 1'24.506 3.061 / 0.108
10 17 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing Ducati 256,5 1'24.572 3.127 / 0.066
11 68 Yonny HERNANDEZ COL Avintia Blusens BQR 244,9 1'24.749 3.304 / 0.177
12 54 Mattia PASINI ITA Speed Master ART 247,0 1'25.244 3.799 / 0.495
13 24 Toni ELIAS SPA Pramac Racing Team Ducati 247,7 1'25.438 3.993 / 0.194
14 9 Danilo PETRUCCI ITA Came IodaRacing Project Ioda 238,8 1'26.283 4.838 / 0.845
15 5 Colin EDWARDS USA NGM Mobile Forward Racing Suter 247,8 1'26.315 4.870 / 0.032
16 77 James ELLISON GBR Paul Bird Motorsport ART 243,1 1'26.488 5.043 / 0.173
17 22 Ivan SILVA SPA Avintia Blusens BQR 237,4 1'27.067 5.622 / 0.579

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO