Kawasaki Racing Team Ninja ZX-10R Experience /video

La versione 2012 della Ninja ZX-10R schierata in griglia dal Kawasaki Racing Team si è affermata quale una delle moto più competitive dell'edizione 2012 del Mondiale SBK. Anche se Tom Sykes è riuscito a centrare la vittoria solo nella controversa e 'mutilata' Gara-2 di Monza, l'inglese è riuscito comunque a finire a podio in altre cinque occasioni e - forse più importante - ha centrato la pole position in ben 6 occasioni sulle 8 sin quì assegnate, dimostrando così l'indubbia bontà della Ninja factory in termini prettamente 'prestazionali'.

Per illustrare le straordinarie capacità di questa moto, il Kawasaki Racing Team - in collaborazione con la casa madre e Motocard - ha recentemente dato la possibilità a un selezionato gruppo di giornalisti europei di sperimentare in prima persona ciò di cui questo bolide è capace sul circuito spagnolo di Aragon, affidando loro una 'Verdona' settata sulle stesse specifiche utilizzate pochi giorni prima nel GP di Spagna. Ogni giornalista ha quindi avuto la possibilità di effettuare alcuni giri veloci in pista e poi discutere i dati della telemetria con i tecnici KRT, in una giornata splendida raccontata dal video sopra.

Il Team Principal Guim Roda ha così commentato l'evento: "Per Kawasaki la filosofia Ninja consiste nel correre in WSBK e Stock 1000 con una mezzo che i clienti possano facilmente mettere in relazione con la propria moto. Il nostro obiettivo è chiaro: trasformare tutte queste Superpole in vittorie e, in ultima istanza, il successo in campionato. Speriamo che alla gente piaccia questo video, prendendo atto dei molti commenti positivi espressi dai giornalisti".

Kawasaki Racing Team Ninja ZX-10R Experience
Kawasaki Racing Team Ninja ZX-10R Experience
Kawasaki Racing Team Ninja ZX-10R Experience
Kawasaki Racing Team Ninja ZX-10R Experience

Vota l'articolo:
3.90 su 5.00 basato su 40 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO