Moto3, Mugello: Vinales su Fenati per soli 20 millesimi. 3° Cortese, 4° Antonelli

Moto3 2012 - Catalunya

Alla partenza scatta bene Khairuddin, che nelle prime battute si alterna con Vazquez, poi Rins e Vinales. Ma è Romano Fenati il più veloce di tutti: partito ottavo, in 2 giri è già quinto e continua a spingere. All'inizio del terzo giro, alla prima staccata della San Donato, Cortese arriva come un treno e li passa tutti, Fenati lo segue e si infila, Vinales passa all'esterno Khairuddin ed è terzo.

A suon di giri veloci si ricongiungono anche Kent e Antonelli: 7 moto nel gruppo di testa si giocheranno la gara. I nostri "giovani" portacolori ci fanno sognare con due giri condotti in testa, con Romano che tenta di allungare e Niccolò che resiste all'esterno agli attacchi di Rins e Vazquez. A 5 tornate dal termine c'è la "fuga per la vittoria": tra i due protagnonisti che si litigano il titolo mondiale, Cortese e Vinales, si inserisce anche il nostro Fenny Fenati.

I tre si alternano al comando nel roboante gioco delle scie e delle staccate. Nel frattempo Antonelli si assicura il quarto posto assoluto. All'ultimo giro Romano va in testa ma Maverick Vinales ha una velocità che gli consente di rimediare anche alle sbavature. Il giovane ascolano deve inchinarsi per soli 20 millesimi al rivale spagnolo, che rosicchia altri 9 punti a Sandrissimo nella classifica iridata.

1 25 25 Maverick VIÑALES SPA Blusens Avintia FTR Honda 157,5 39'57.374
2 20 5 Romano FENATI ITA Team Italia FMI FTR Honda 157,5 +0.020
3 16 11 Sandro CORTESE GER Red Bull KTM Ajo KTM 157,5 +0.071
4 13 27 Niccolò ANTONELLI ITA San Carlo Gresini Moto3 FTR Honda 157,1 +5.788
5 11 52 Danny KENT GBR Red Bull KTM Ajo KTM 157,1 +5.836
6 10 7 Efren VAZQUEZ SPA JHK Laglisse FTR Honda 157,1 +5.860
7 9 42 Alex RINS SPA Estrella Galicia 0,0 Suter Honda 157,1 +5.906
8 8 84 Jakub KORNFEIL CZE Redox-Ongetta-Centro Seta FTR Honda 156,3 +18.195
9 7 63 Zulfahmi KHAIRUDDIN MAL AirAsia-Sic-Ajo KTM 156,3 +19.232
10 6 55 Hector FAUBEL SPA Mapfre Aspar Team Moto3 Kalex KTM 156,3 +19.308
11 5 31 Niklas AJO FIN TT Motion Events Racing KTM 155,2 +35.855
12 4 10 Alexis MASBOU FRA Caretta Technology Honda 155,2 +35.872
13 3 26 Adrian MARTIN SPA JHK Laglisse FTR Honda 155,2 +36.175
14 2 74 Kevin CALIA ITA Elle 2 Ciatti Honda 155,2 +36.195
15 1 71 Michael Ruben RINALDI ITA Racing Team Gabrielli Honda 155,2 +36.270
16 19 Alessandro TONUCCI ITA Team Italia FMI FTR Honda 155,2 +36.285
17 89 Alan TECHER FRA Technomag-CIP-TSR TSR Honda 155,2 +36.446
18 9 Toni FINSTERBUSCH GER Cresto Guide MZ Racing Honda 155,2 +36.651
19 32 Isaac VIÑALES SPA Ongetta-Centro Seta FTR Honda 154,2 +51.252
20 99 Danny WEBB GBR Mahindra Racing Mahindra 153,9 +57.030
21 8 Jack MILLER AUS Caretta Technology Honda 153,9 +57.136
22 15 Simone GROTZKYJ ITA Ambrogio Next Racing Suter Honda 153,9 +57.148
23 30 Giulian PEDONE SWI Ambrogio Next Racing Suter Honda 153,9 +57.151
24 41 Brad BINDER RSA RW Racing GP Kalex KTM 153,2 +1'07.228
25 51 Kenta FUJII JPN Technomag-CIP-TSR TSR Honda 152,2 +1'23.679
26 21 Ivan MORENO SPA Andalucia JHK Laglisse FTR Honda 151,7 +1'31.341
27 3 Luigi MORCIANO ITA Ioda Team Italia Ioda 150,3 +1'55.845

Vota l'articolo:
3.33 su 5.00 basato su 6 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO