La prima di Corser sulla Yamaha R1

Troy Corser su Yamaha R1


Ieri il due volte Campione del Mondo Troy Corser ha esordita in sella alla Yamaha R1 che guiderà il prossimo anno nel Campionato Mondiale Superbike con i colori del team Yamaha Motor Italia.

74 giri per il pilota australiano sul circuito del Mugello, con la YZF-R1 versione 2006. L'obiettivo principale del test era aiutare il team a capire le preferenze di Corser riguardo alla messa a punto e permettere a Troy di prendere contatto con la moto che guiderà il prossimo anno.

Corser ed il compagno di squadra Haga proveranno per la prima volta le Yamaha YZF-R1 2007 nei test organizzati dalla FG Sport che si terranno il 14 e 15 novembre a Valencia.


Troy Corser su Yamaha R1


Troy Corser su Yamaha R1


Ecco le prime impressioni di Corser alla fine del test: "Sono molto soddisfatto dei risultati di stamani. Sopo aver modificato la posizione delle pedane, dei manubri e della leva per il freno posteriore, mi sono sentito subito a mio agio sulla moto. La Yamaha R1 mi ha impressionato per diversi motivi, specialmente per la potenza ai medi regimi e la stabilità in frenata.

Abbiamo lavorato su differenti setup durante il giorno, e la collaborazione con il team è stata ottima. Alla fine della giornata giravo già sui migliori tempi di Haga qui al Mugello, e sono ottimista per i test di Valencia, dove potremo fare comparazioni realistiche".


via | Motocorse

via | TroyCorser

  • shares
  • +1
  • Mail
56 commenti Aggiorna
Ordina: