MotoGP: la Ducati punta al podio




Siamo così arrivati all'ultima puntata di questa avvincente saga chiamata motomondiale 2006. Dopo la notizia, smentita dalla Ducati sul debutto Valenciano, dalla prossima settimana si darà il via ad una nuova era, quella delle 800cc.

In casa Ducati è tempo di tirare le somme di analizzare i pro e i contro di una stagione che ha regalato grandi soddisfazioni a tutti i tifosi della rossa.

Ben tre le vittorie conquistate quest'anno (Jerez, Brno, Motegi), 4 i podi, 2 le pole position, 3 i giri veloci tutto firmato Capirossi. In terra iberica non ci sarà lo sfortunatissimo Sete Gibernau, vittima di una stagine da incubo. A sostituirlo ci penserà il neo campione del mondo SBK Troy Bayliss già compagno di Loris nel 2003 e nel 2004.

Il pilota di Borgo Rivola è pronto a dare il 110% come ci ha ormai da anni abituati: "Quello di Estoril è stato un fine settimana difficile ma la quattro gare che lo hanno preceduto sono state fantastiche. Valencia è un circuito molto particolare: è così stretto da sembrare un kartodromo. Non è il massimo per correrci con le MotoGP. Ci sono parecchie curve strette in rapida successione e poche curve a destra.

Se guardo a questa stagione che sta per concludersi, vedo momenti bellissimi e momenti difficili. Credo, con l'incidente di Barcellona, di aver perso la possibilità di lottare per il titolo, ma non ci voglio più pensare perché è sempre meglio guardare al presente e al futuro."



Le dichiarazioni di Troy Bayliss: "Apprezzo molto l'opportunità che mi è stata data per correre il GP di Valencia con il Ducati Marlboro Team. Sarà bello per tutti e sono contento di poter rivedere le persone della mia vecchia squadra. Inoltre mi piace molto guidare a Valencia: conosco bene la pista e ho sempre conquistato dei bei risultati.

Non avrò molto tempo a disposizione per riadattarmi alla moto, che comunque conosco già, e scoprire le gomme. Non ho mai usato le Bridgestone prima d'ora, ma pian piano cercherò di prenderci la mano e vedremo come andrà".


via | Ducati

  • shares
  • +1
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: