MotoGP, Sachsenring: Stoner in pole sotto la pioggia. Bene Spies e Bradl. Rossi 9°

MotoGP 2012 - Silverstone

Succede di tutto nell'ultimo minuto, una girandola di caschi rossi e pole a raffica. La pioggia ancora protagonista anche nelle qualifiche ufficiali del GP di Germania. Le moto sfrecciano sull'asfalto bagnato del Sachsenring sollevando scie d'acqua sempre più grosse. Il più bravo in queste condizioni è il campione del mondo in carica, Casey Stoner: l'australiano è vittima dello spegnimento della sua RC 213V, ma torna in pista strappa la pole.

Applausi per l'idolo di casa Stefan Bradl (sesto alla fine): l'esordiente della classe regina, dopo la buona prestazione di ieri, si ripete e si distingue con traettorie efficaci e tanto stile. A due terzi della sessione, Valentino Rossi è 13°, addirittura dietro le CRT di Randi De Puniet e Danilo Petrucci. Proprio l'italiano proverà nei prossimi giorni la Desmosedici, con l'avallo di Vittoriano Guareschi.

Ma negli ultimi minuti la pista si asciuga e sale in cattedra un'altra GP12: ha la tabella n#69, è quella dell'americano Nicky Hayden, la più in forma delle Ducati. Sembra ormai fatta ma è in questo momento che tutti escono dai box e si alternano pole position in rapida successione. Al 2° posto dietro il canguro troviamo il redivivo Ben Spies, Dani Pedrosa, e le altre Yamaha di Cruchlow e Lorenzo.

1 1 Casey STONER AUS Repsol Honda Team Honda 271,2 1'31.796
2 11 Ben SPIES USA Yamaha Factory Racing Yamaha 276,6 1'31.989 0.193 / 0.193
3 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 271,0 1'32.081 0.285 / 0.092
4 35 Cal CRUTCHLOW GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 273,8 1'32.288 0.492 / 0.207
5 99 Jorge LORENZO SPA Yamaha Factory Racing Yamaha 276,4 1'32.381 0.585 / 0.093
6 6 Stefan BRADL GER LCR Honda MotoGP Honda 269,7 1'32.510 0.714 / 0.129
7 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Team Ducati 272,7 1'32.795 0.999 / 0.285
8 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 272,8 1'33.205 1.409 / 0.410
9 46 Valentino ROSSI ITA Ducati Team Ducati 273,1 1'33.217 1.421 / 0.012
10 41 Aleix ESPARGARO SPA Power Electronics Aspar ART 263,5 1'33.900 2.104 / 0.683
11 19 Alvaro BAUTISTA SPA San Carlo Honda Gresini Honda 260,7 1'34.088 2.292 / 0.188
12 8 Hector BARBERA SPA Pramac Racing Team Ducati 263,5 1'34.542 2.746 / 0.454
13 5 Colin EDWARDS USA NGM Mobile Forward Racing Suter 252,8 1'34.649 2.853 / 0.107
14 14 Randy DE PUNIET FRA Power Electronics Aspar ART 259,6 1'34.651 2.855 / 0.002
15 54 Mattia PASINI ITA Speed Master ART 256,6 1'34.938 3.142 / 0.287
16 9 Danilo PETRUCCI ITA Came IodaRacing Project Ioda 250,1 1'35.590 3.794 / 0.652
17 51 Michele PIRRO ITA San Carlo Honda Gresini FTR 257,8 1'35.595 3.799 / 0.005
18 68 Yonny HERNANDEZ COL Avintia Blusens BQR 259,1 1'35.962 4.166 / 0.367
19 22 Ivan SILVA SPA Avintia Blusens BQR 256,4 1'36.183 4.387 / 0.221
20 77 James ELLISON GBR Paul Bird Motorsport ART 253,7 1'36.355 4.559 / 0.172
21 2 Franco BATTAINI ITA Cardion AB Motoracing Ducati 254,1 1'36.438 4.642 / 0.083

  • shares
  • Mail
234 commenti Aggiorna
Ordina: