Max Biaggi al Gran Premio d'Italia Supermoto

Max Biaggi a LatinaIl prossimo 15 ottobre si correrà il Gran Premio d'Italia Supermoto sul circuito internazionale il Sagittario di Latina, la penultima tappa del Mondiale Supermoto.


Oltre ai fuoriclasse della specialità la tappa di Latina vedrà la partecipazione straordinaria di Max Biaggi, il pilota romano che da poco ha firmato ufficialmente il contratto che lo legherà per due stagioni al team di Francis Batta, l'Alstare Suzuki Corona, per partecipare al Campionato Mondiale Superbike in sella ad una Suzuki GSX-R 1000.


Questo di Latina sarà, prevedibilmente, un confronto molto bello e appassionante che si consumerà su uno dei circuiti più cari al quattro volte iridato che spesso frequenta per allenarsi in sella al proprio supermotard.

Max Biaggi non è il primo pilota che si allena con il Supermotard, molti infatti sono i piloti di altre specialità che frequentano o hanno frequentato i circuiti della derapata nazionale e mondiale nelle gare italiane, tra loro il fiorentino ex campione del mondo 125 Alessandro Gramigni (Yamaha), così come il torinese del mondiale Superbike Giovanni Bussei (Honda), l’australiano della MotoGP Garry McCoy, gli ex iridati nel motocross Andrea Bartolini (Yamaha), Frederic Bolley (Aprilia-FRA), Trampas Parker (Honda-USA) e altri.

Su un circuito misto - veloce come quello de "Il Saggittario", molto selettivo, che richiede grande preparazione e controllo della moto si svolgerà lo sprint finale del mondiale Supermoto.

Per maggiori informazioni e per i prezzi dei biglietti consultare il sito del circuito.

  • shares
  • +1
  • Mail
169 commenti Aggiorna
Ordina: