WSS e STK: vittorie di Sofuoglu, Corti e Canepa

Kenan Sofuoglu

La decima prova del Campionato Mondiale Supersport è stata vinta dal pilota Honda del team Winston Ten Kate, Kenan Sofuoglu mentre il campione in carica Sèbastien Charpentier (Honda) ha gettato la spugna dopo appena cinque giri per un dritto e seguente stop ai box.

Il rivale Kevin Curtain (Yamaha), scattato dalla pole, ha potuto cogliere un'ottimo secondo posto che gli ha permesso di allungare in classifica ipotecando seriamente il titolo Mondiale Supersport.

L’australiano è rimasto al comando fino al penultimo giro quando è stato attaccato dal giovane Kenan Sofuoglu. Per il 23enne turco si tratta della seconda vittoria consecutiva dopo quella conquistata la settimana precedente in Olanda.
Nannelli, tornato da tre gare nel Mondiale Supersport, è stato anche in questa occasione il migliore dei piloti italiani concludendo al quinto posto alle spalle del danese Robin Harms (Honda). Eccellente prestazione anche per Gianluca Vizziello (Yamaha) sesto all’arrivo nonostante un problema fisico alla schiena.

A due prove dalla fine Curtain guida il Mondiale con 27 punti di vantaggio su Charpentier e la bilancia adesso pende nettamente a favore della Yamaha che non vince dal 2000. Il podio è stato completato dal francese Fabien Foret che ha sostituito l’infortunato Broc Parkes sulla seconda Yamaha ufficiale.


Nella ottava prova della coppa del Mondo Superstock 1000 successo del 18enne comasco Claudio Corti su Yamaha.

La rivelazione di stagione ha preceduto l’australiano Brendan Roberts (Suzuki) e il francese Loik Napoleone.

Alex Polita (Suzuki) ha finito decimo correndo con lo scafoide sinistro fratturato: il marchigiano mantiene il primato in classifica anche se Scassa, quinto con la MV, e lo stesso Corti si avvicinano pericolosamente.
Niccolo Canepa (Ducati Xerox) ha conquistato la terza vittoria della stagione nella Superstock 600 European Championship questa volta davanti a Davide Giugliano (Lightspeed Kawasaki) con l'attuale leader della classifica di campionato Xavier Simeon (Alstare Suzuki Corona Extra) terzo.

La gara di dodici giri si è conclusa con l'arrivo dei primi tre con soli 0.704 di differenza. Simeon adesso ha 176 punti mentre Canepa ne ha 151 e Giuliano 120.

via | WorldSBK

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
3 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO