Harley reinventa la Buell Blast?


I soliti rumors raccolti in rete parlano di un prossimo lancio da parte di Harley-Davidson di un modello monocilindrico di 500 cc, per raggiungere un target di clienti finora inesplorato. La notizia potrebbe far storcere il naso ai puristi dei V-twin, ma è in linea con i progetti futuri della Casa di Milwaukee. È notizia non recente (novembre 2010) la decisione di costruire, esclusivamente per il mercato locale, moto in India, con impianti di assemblaggio CKD (Complete Knock Down, ossia parti fornite dagli USA per essere assemblate in loco) situati a Bawal.

Questo potrebbe essere un mercato sicuro per la “piccola” di casa Harley, magari costruita in loco, ma non è escluso che, qualora il progetto si rivelasse reale, venga costruita anche negli stabilimenti di Milwaukee e commercializzata sul mercato USA ed europeo. D’altronde un motore di 492 cc con 34 CV era già stato realizzato fin dal 2000 per la Buell Blast, moto che sicuramente non è stata molto fortunata e non sarà ricordata nei libri di storia, sebbene sia stata prodotta dal 2001 al 2009, destinata a un’utenza entry level (era venduta nel mercato domestico a circa 4.500 dollari, praticamente lo stesso prezzo di una Kawasaki Ninja 250R).

Lo stesso Erik Buell, in un divertente video del 2009, in occasione proprio dell’uscita di produzione del modello, ammette che la Blast non fu proprio un modello molto azzeccato, mettendola sotto una pressa (quanti ingegneri giapponesi avrebbero fatto lo stesso con le loro fantasmagoriche hyper sport tutte uguali e piene di plastica siglate XXX o RRR? Per non parlare degli italiani...).

La base motoristica è comunque valida e H-D, nonostante abbia cessato la produzione dei modelli Buell, potrebbe “riciclare” questo motore per costruire una moto entry level marchiata H-D, risparmiando sui costi di produzione e garantendo un prezzo di vendita più che abbordabile, che potrebbe essere non troppo lontano da quello della poco rimpianta Blast.

Vota l'articolo:
3.94 su 5.00 basato su 51 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO