Intervista a Marco Lucchinelli: "Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere"

Scritto da: -

Marco Lucchinelli

MotoGP, sesto round della stagione 2012: a Silverstone Jorge Lorenzo (Team Yamaha Factory Racing) si conferma primo in classifica vincendo una splendida gara, davanti a Stoner e Pedrosa. Commentatore d’eccezione di questo GP di Gran Bretagna per gli amici di Motoblog, Marco “Lucky” Lucchinelli, un pilota che non ha certo bisogno di presentazioni, ma di cui ricordiamo per onor di cronaca, la vittoria nel Mondiale Classe 500 nel 1981 in sella alla Suzuki, nonché il fatto di essere stato uno dei primi campioni a correre (e a vincere) in superbike.

Avevo preparato per Marco tutta una serie di domande che andavano dalla Moto2 (in particolare sulle prestazioni di Corsi e Corti) alle pagelle di Spies, Stoner, Pedrosa e, ovviamente Lorenzo. Ma se uno dei soprannomi di Lucchinelli è anche “Cavallo Pazzo” un motivo ci sarà, no? Questa mattina lo chiamo e mi risponde “Oh ciao Fra, sono in giro in bici: son talmente in forma che potrei tornare a correre. Ti dico subito che la gara non l’ho vista. Dopo le prove mi son talmente incazzato che ho deciso di lasciar stare.”

E poi da lì è partito uno dei suoi soliloqui divertentissimi, da cui però devo omettere alcune parti che, diciamo, potrebbero urtare la sensibilità di alcuni lettori…

Sulla situazione attuale ti posso dire questo: Lorenzo può stare simpatico o antipatico, ma in questo momento è il più affidabile, anche caratterialmente e l’affidabilità è fondamentale in un pilota.Stoner non è da ieri che si sapeva che avrebbe smesso, è da due anni: nessuno ti obbliga a far la gare o ad andare avanti fin oltre i 40 anni come Checa o Biaggi. Poi ognuno ha le sue motivazioni, spesso anche legate a questioni economiche. Io rispetto la decisione di Stoner, se uno non si diverte meglio che smetta e che stia a casa, poi magari tra qualche anno ricomincia. Anzi, a essere sincero Stoner da quando ha fatto questa scelta mi è più simpatico.

Su Rossi e la Ducati cosa vuoi che ti dica… E’ una situazione veramente complessa, ma ti posso dire che se non ha funzionato fino adesso è ora di mollare. Non so se il problema sia la moto o se è lui, diciamo che è che se esci con una ragazza per due anni di fila e non ci concludi niente forse è ora di cambiare no?

Lucky, Se non sbaglio tu a Silverstone non hai mai vinto, ci commenti questo tracciato così largo, ma a quanto pare così difficile?
Beh, io ho fatto un terzo posto nell’80 in una vera e propria battaglia di sorpassi con Roberts. L’anno quando ho vinto il mondiale sono caduto al primo giro. Ma era un altro circuito tutti curvoni da terza quarta, adesso è ancora bello ma i piloti sono incontentabili, spesso sembra che non si rendano conto che le stesse difficoltà che hai tu ce le hanno anche i tuoi avversari…

Giacomo Agostini ha festeggiato nel paddock i suoi 70 anni. Gli hai fatto gli auguri?
Con Giacomo c’è un rapporto di stima e affetto, ora più di quando correvamo. Per scherzare gli ho mandato un messaggio di auguri con scritto “Se ci arrivassi io alla tua età! Fai sempre la tua sporca figura Mino” Lui mi ha risposto “Grazie campione, dai che ci arrivi anche te!” Speriamo…

Vota l'articolo:
3.96 su 5.00 basato su 162 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: ducalfista

    toglierei il forse caro marco, toglierei il forse!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: teodaolmo

    "Diciamo che è che se esci con una ragazza per due anni di fila e non ci concludi niente forse è ora di cambiare no?" xD La metafora calza alla perfezione! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: albi

    Noi Ducatisti lo diciamo già da prima che fosse ufficializzato il contratto, e la metafora è valida anche per la "ragazza" che se è 2 anni che esci con un ragazzo e Lui non è capace di farti divertire MOLLALO!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: caronte

    Marco….. Sei sempre il migliore! Un grande! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: sr56

    Mi sembra che la "ragazza" sia un pò frigidotta……………. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: cocopuns

    Su Motosprint di oggi dicono che mentre Rossi continua a dichiarare pubblicamente che la sua priorità resta la Ducati (!) l'azienda non l'ha invece ancora cercato per parlare del futuro apparentemente perchè ritiene sia prematuro INA Teresa dei programmi Audi, però contemporaneamente in questo week and hanno iniziato a parlare con Cruchlow, Redding e stanno pensando a Iannone. Pero in articolo a parte sembra che Ezpeleta abbia ribadito il limite di 4motogp x ogni casa e sembra che Ducti perderà i 2 satellite, ma questa cosa mi sembra assurda sia perchè creerebbe infiniti problemi al pupillo di DORNA, sia perchè le MotoGP diventerebbero 10, ma anche perchè un team come Italtrans che vuole entrare con 2 MotoGP VERE Honda, non troverebbe spazio, e la mancanza come x Ducati, di qualcuna delle 4 ammesse, non potrebbe essere rimpiazzata da un altro costruttore che ne vuole di più. Unica ragione in tutto questo non senso, è che si vuole giungere ad uno schieramento di sole CRT magari più performanti di oggi Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: brambo89

    #6 Nessuna squadra satellite vorrebbe una moto su cui non è possibile nemmeno fare una bella figura. Il tempo lo ha dimostrato poi, le squadre satellite ducati hanno sempre lasciato il tempo che trovavano … Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: dik75

    Peccato che la "frigidotta" c'è qualcuno che in 67 rapporti l'ha fatta godere almeno 42 volte, ed in 23 di queste occasioni ha fatto godere anche noi! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: dik75

    …. ovviamente mi riferivo ai podi e le vittorie. E che avevate capito? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: falconers

    Difatti io rimango perplesso, come fa Rossi a pensare di rinnovare con Ducati? In base a quali risultati? Saranno i nuovi proprietari Audi che semplicemente non gli offriranno alcun contratto, e cercheranno piloti piu' veri e con le pa**e. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: La_Pulce_3

    che Sua Evasione fosse un bluff ed un pessimo investimento lo sapevano più o meno tutti, che fosseun disastro di questa entità onestamanete io non lo immaginavo: in pratica è quasi sempre ultimo o penultimo… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: massimoita

    andava mandato a casa già l'anno scorso quando sputava veleno sulla moto , inoltre portava i tecnici Ducati in direzioni sbagliate ed ha continuato impunemente. basta!!!!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 13 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: ivo_1

    fortunatamente dik75 ha risposto a sr56, su amatori e donne frigide, in maniera molto più educata di come avrei fatto io… ps: si parla di italtrans? magari con loro funziona… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 14 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: marcowin84

    Credo che Rossi pensi anche a Ducati per il semplice fatto che sa benissimo che correre da privato nn avrebbe senso… Ergo cmq nn sarebbe in grado di lottare sempre per la vittoria e rischierebbe (visto che anche se negli anni 2003-2009 ci dicevano che nn cambiava molto ma in realtà tra factory e privati c'è na bella differenza) di prenderle dai piloti del team ufficiale… Quindi se riuscisse a trovare un minimo di competitività resterebbe li… Credo che Hrc (Come peraltro previsto) nn se ne parla visto che senza la rookie rule arriva marquez e pare che Pedrosa resti… Su yamaha nn ci vuole andare perchè c'è Lorenzo… Quindi gli resta o ducati o un team privato ma magari rischia che poi nel team privato Yamaha (Ad esempio) si ritrova dietro a qualche ducati (le moto da un anno all'altro cambiano e ducati tranne che in questi due anni, magari con un solo pilota, ma è sempre stata abbastanza competitiva) il che sarebbe uno smacco ancora maggiore Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 15 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: maxduca

    Purtroppo valentino difficilmente lascerà Ducati perchè nessun altro gli può garantire una moto ufficiale e sopratutto un ingaggio stellare come quello che percepisce adesso … … Ma, caro valentino rossi ti chiedo un favore personale. Poichè io sono un Ducatista e la tifo anche se la guidasse l'ultimo dei piloti presenti sulla terra, potresti per cortesia levarti quanto prima dai c0glioni? Non per altro, è notorio che tu sia un clown, ma a furia di sparar cazz@te stai infangando il buon nome della Ducati, vai pure a guidare una honda, una yamaha o il c@zz0 che preferisci, ma ti prego basta, di te non se ne può più! Con affetto (nel senso di affettare) … … E ti prego di non farmi fare la fine di Lucchinelli che per aver detto che ti stai Biaggizzando non è più presente nella trasmissione Mediaset (l'avevate notato?), ah è vero, io non faccio parte della banda di pezzo di Meda, per cui mi fai un baffo … … PAGLIACCIO!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 16 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: Ocram_di_Gallura

    @maxduca, posso capire il tuo rancore, ma questo non giustifica quello che scrivi, non sei diverso dai tanti bimbiminki@ che vengono su questo blog a biasciacare i loro pensieri insulsi pur di difendere questo o quel pilota, che sia questo Stoner, Rossi, Lorenzo o altro. Il problema non è chi tifa Rossi, il problema è l'ignoranza e l'ignavia, e questa è presente nelle persone indipendentemente dal pilota che supportano. Se parli come parli di Rossi, malgrado tutto e volendo riassumere senza tanti fronzoli perchè adesso non ho tempo, beh in fondo è che non capisci molto di motociclismo e vivi sul ricordo di un pilota che è nato con un talento immenso e che solo grazie a questo ha potuto farvi vivere, a voi ducatisti, il film di fantascianza del 2007 (scommetto che questo lo interpretate negativamente, mentre invece è un immenso complimento, a dimostrazione della vostra abissale ignoranza). Altrimenti la Ducati è sempre stata una moto molto complessa da guidare, e per quanto Rossi ci abbia provato, non ci è riuscito, ma non credo che per questo gli si possa dire di essere un brocco, solo che ha fatto un grosso errore nella sua carriera, quello di aver sottovalutato Stoner e sopravvalutato la Ducati. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 17 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: Guy_Martin

    Caro il mio Francesco ma una domanda sul perche' non lo vediamo + a me(r)daset potevi pure farla no???? Ma tutto ti devo dire, e che caspita!!!! Prima Lucchinelli era un prezzemolino nel programma di viscido bobby e adesso e' fantasma.. Se 2 + 2 fa quattro… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 18 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: maxbenspies

    Torniamo seri: quando un binomio non funziona è evidente che la colpa sia da entrambe le parti. Hanno pienamente ragione MarcoWin84 e Gig8. Che la moto non sia competitiva, è sotto gli occhi di tutti. Che Rossi non ci metta niente di suo, altrettanto. Provo a mettermi nei panni del pilota: forse è stato abituato troppo bene dagli inizi della carriera (ha sempre avuto moto al top, ma questo è un altro discorso), forse l'incidente ed il fattaccio col povero Sic hanno contribuito, certo è che di certo nella sua testa si sono instaurati dubbi, e guidare le MotoGP in modo efficace (in parte anche per noi guidare le moto umane in pista la domenica) è una questione principalmente di testa. Se il meccanismo si inceppa (vedi Spies), è dura. Anche il fatto che non sia messo pesantemente sotto accusa da addetti ai lavori (il fatto che lo facciano idioti bloggettari dal gas pesante sulle tastiere ovviamente conta zero), non lo aiuta, in quanto lo fa sentire ancora una reginetta intoccabile. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 19 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: Ocram_di_Gallura

    @maxbenspies, su una cosa non sono d'accordo, secondo me lui lo sa bene che sta perdendo tutto il suo fascino, che sta distruggendo la sua immagine. Secondo me non si sente più una reginetta intoccabile. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 20 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: maxbenspies

    Oh oh. È passato il moderatore, ha cancellato ed ha lasciato le offese dell'idiota. Sarà tuo fratello? Caro moderatore, ma almeno tu le hai lette le regole di moderazione del blog? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 21 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: Gig8

    Nn capisco come mai hanno cancellato i miei commenti..Nn erano assolutamente offensivi ma anzi, volevano rappresentare un opinione personale e cercare di far modificare le offese scritte qui in discorsi seri ed appassionati… Grazie maxbenspies che la pensi come me…Invece, il moderatore del blog, nn lo vedo molto imparziale…Pazienza.. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 22 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: maxbenspies

    @Ocram certo, l'ho detto. Non sotto il profilo dell'immagine, quanto quella del pilota, della sua efficacia di guida, il tarlo gli sta certamente invadendo la testa. Il concetto della "reginetta" era legato al fatto che non sia messo sotto accusa da addetti ai lavori, per cui riesce ancora a giustificare le prestazioni deludenti dando la maggior parte delle colpe alla moto. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 23 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: maxbenspies

    @Gig8 questioni di parentela, sicuramente ;-) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 24 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: marcowin84

    Il punto è che quando ti prendi 20 secondi da Hayden avoglia a dire che la moto nn va (il che cmq è vero)… La sensazione è proprio che Rossi (spesso e volentieri) vada a spasso… Altrimenti nn si spiegano tali distacchi e, allo stato attuale, 9 (NOVE) punti di vantaggio in classifica mondiale su Hayden… Insomma la prima guida va piu o meno come la seconda… E' chiaro che senza la prima guida ogni moto sembra peggio di quello che è (e cn questo nn voglio dire che ducati sia fantatica ma semplicemente che Honda senza Stoner o Yamaha senza Lorenzo sembrerebbero meno performanti di quello che sono) e purtroppo per Ducati Rossi nn fa la differenza Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 25 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: gianni_max

    voci di corridoio Audi dicono che il managment ha già dato disposizioni per risolvere il contratto con Rossi e Hyden, vogliono due ragazzi giovani con più voglia di vincere.. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 26 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: maxduca

    @ocram 16 grazie per la tua dottrina e intelligenza e scusa per la mia ignoranza … … ma fammi il piacere … … Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 27 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: maxbenspies

    @gianni_max …e visto che il management Audi tutto è tranne che stupido, se considera la MotoGp una "core mission" aspettiamoci anche maggiori investimenti e una rivoluzione del team di progettazione. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 28 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: Ocram_di_Gallura

    @maxduca, ti scuso per la tua ignoranza, ma fammi il (seguente) piacere: usa un po' di più il cervello quando scrivi qualcosa su internet, tutto sommato è l'immagine che dai di te a molte persone, anche se non ti conoscono. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 29 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: marcowin84

    L'idea di resettare il comparto attuale dei piloti nn è cattiva anche se io personalmente terrei Hayden (ma nn per il mercato USA o altre amenità… semplicemente perchè si è mostrato uno che nn molla mai anche nelle difficoltà e cmq ci sarebbe un segno di continuità)… Tuttavia prima ancora di occuparmi dei piloti cercherei qualcuno che possa gestire il team in pista ad un certo livello (uno alla Suppo per intenderci… da quando c'è Guareschi nn si capisce molto e nn parlo di livello tecnico)… Quanto al discorso reparto progettazione bisogna vedere se e in quali settori (telaio materiale etcetc) riterrano di dover acquisire competenze Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 30 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: brandondarkness27

    anche il mio commento è sparito… e stavo solo parlando di mercato piloti, niente accuse o offese per nessuno… Mmmmah Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 31 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: maxduca

    @ocram grazie grazie, adesso si che posso vivere tranquillo! Anche io ti chiedo un piacere, rileggi quanto hai scritto finora capirai che sei il toro che da del cornuto al cavallo … … Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 32 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: mh

    io vorrei vedere scott redding sulla ducati, magari con su un bel motorhome potente e scorbutico (lo scremer?) … di quelli che non piaciono a rossi. non so voi ma uno che pensa: "o lo batto o cado" a me scalda il cuore. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 33 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: maxbenspies

    Il settore sul quale acquisire assolutamente competenze è come fare per montare i semimanubri sulla ruote posteriore, come sottolineato da desmoskull (sto ancora ridendo!) «VaveramenteLentissimo Rossi: va lentissimo. La capocciata del sabato sicuramente non aiuta, quando arriva in quel punto ad ogni giro si ferma, mette giù i piedi, spinge la moto per 10 metri, poi riparte. Il suo problema, dice, è che l'anteriore fa talmente cag@re che deve curvare con il posteriore. Curvare con il posteriore!!! Effettivamente sembra un problema gravissimo.» Facciamoci una risata, i problemi son ben altri! :) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 34 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: edolardo

    Scusate la ragazza sara' anche un po frigidotta ma a Casey gliela dava e anche di brutto……e con ragazzi(Casey e un po Loris e Troy) che ci sapevan fare la ragazza si scioglieva….! apparte le battute stupide mi pare evidente che il binomio purtroppo non ha funzionato e siamo bloccati non si vedono spiragli di miglioramento..meglio lasciarsi…..purtroppo lo sappiamo la Ragazza proprio facile facile non è….ma ti da anche piu soddisfazioni se sai conquistare il suo cuore…il vale non ci è riuscito…… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 35 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: mh

    #32, chiedo venia e mi cospargo il capo di cenere per l'utilizzo sconsiderato del correttore automatico … naturalmente "motorhome"="motorone" e "scremer"="screamer" Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 36 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: cocopuns

    Buona la lettura di Marcowin al @24 Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 37 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: cocopuns

    Condivido anche Maxbenspis, specie sul fatto che se la squadra continua ad autoaccusarsi, lui se la tira sempre di più e non ammette quel che ormai è diventato. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 38 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: theduke695

    c'é poco da dire ragazzi. a quei livelli le moto giapponesi sono superiori. il 2007 é stato un anno dove tutto é girato per il verso giusto e difficilmente si ripeterà. ora, fossi io in ducati, mi toglierei dalla motogp. ducati deve tornare a fare quello che le riesce meglio e cioé le sbk. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 39 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: Il_Quarantasei

    Se lo dice lui… Rossi deciderà cosa fare in Ducati solo dopo aver parlato con AUDI. E' una scelta non facile perchè qualunque cosa fa sbaglierà comunque. E chi ll'avrebbe mai detto che quell'infortunio alla gamba gli avrebbe segnato la carriera? FOrse si è lasciato prendere "dal panico" perchè la yamaha non credeva in un suo recupero, per questo ha fatto tutto di fretta per tornare prima possibile. Rossi doveva rimanere in Yamaha, ma è andato via non per paura di Lorenzo, ma perchè voleva il trattamento da primo pilota. E' questo che contesto io a Valentino, poteva battersi lo stesso per il mondiale anche se la moto via via diventava sempre più "spagnola". L'avvento in Ducati era una sfida enorme, sapeva benissimo che quella moto era particolare, ma l'aversi portato dietro tutto il suo team probabilmente gli aveva dato fiducia. Dopo 2 anni "dormienti" Valentino sa perfettamente che ottenere una moto a livelo di yamaha o honda per il 2013 è quasi impossibile. L'unico anello che lo tiene in Duicati è AUDI, che deve decidere cosa fare: investire o rinnovare tutto? Nonostante questo, personlamente ammiro tutto il lavoro degli uomini in rosso, che devono lottare contro colossi. Bravi lo stesso. Forza Vale, risorgerai dalla polvere! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 40 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: gi41

    MOTOBLOG VI PREGO DI EVITARE CIO' CHE TUTTI GLI ALTRI BLOG (di Blogo) STANNO FACENDO, OVVERO DI COSTRINGERE GLI UTENTI A COMMENTARE CON IL PROPRIO LOG-IN DI FACEBOOK !!!!!!!!! è la morte dei blog, nessuno + commenterebbe!!!!!!!! (visto che avete tolto le stelle, come gli altri, mi sembra il preludio a tutto ciò…). Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 41 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: Il_Quarantasei

    Facebook=bimbiminki@ Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 42 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: ducalfista

    io spero davvero tanto che questo sperato(almeno per mè) divorzio avvenga al più presto, così che i tifosi di rossi possano ritornare a tifare il loro begnamino, senza che gil appassionati di moto li sfottano perchè no sa pilotare la ducati………. CARO VALE FATTI E FACCI UN FAVORE LASCIA LA ducati………. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 43 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: DIOINTERRA

    Se esci due anni di fila con una ragazza e non ci concludi niente nonostante il Viagra è meglio dedicarsi ad altre attività… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 44 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: cocopuns

    Scusa gi41, cosa significa la storia di Facebook e delle stelle ? Non capisco Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 45 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: ei

    Oh ma visto che siete tutti pilotoni qua dentro perche' non chiamate la Ducati e vi fate assumere. A sentire voi qua sembra che il piu' belinone di voi da dei secondi a Rossi. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 46 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: autotopo

    Ei@46, potevi scegliere qualcosa di nuovo per dire la tua ca.ga.ta! È la battuta più comune e stupida con cui si presentano tutti gli sfigati alle prime armi sul blog… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 47 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: cabin20

    fra tante caxxate che dice a mediaset , stavolta ne ha detta una giusta ….. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 48 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: GIGASSS

    #il quarantasei se il gialloso fosse rimasto in yamaha avrebbe preso tante di quelle bastonate da lorenzo, che non avrebbe mai più trovato una moto per il dopo iwata. inoltre la yamaha non gli avrebbe mai dato i soldi che lui chiedeva perchè la prima guida nel team già c'era, e che prima guida, tosto e tagliente come il diamante, infine ha tentato un ultimo " o me o lorenzo" con Lin Jarvis il quale gli ha indicato la porta del team! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 49 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: Il_Quarantasei

    #49 Anche se capisco il tuoo tifo "contro" Rossi, se rifletti 1 attimo non era poi così scontato che Rossi le prendesse. Anzi. Quantomeno sarebbe stato competitvo, meglio di adesso che lotta con Bradl Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 50 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: autotopo

    Gigass, Rossi è andato in Ducati x vincere il mondiale con 3 moto diverse dal momento che lui per primo era convinto di essere IL DOTTORE. la Yamaha non ha fatto l'impossibile per trattenerlo in quanto aveva già Lorenzo che come velocità era una certezza pur non avendo lo stesso ritorno del DOTTORE, ma soprattutto perche Lorenzo le sarebbe costato il doppio, Jarvis non poteva giustificare un ingaggio da 13ml per Rossi pagando Lorenzo, un terzo se non un quarto. Quindi privandosene ha risparmiato su Rossi e su Lorenzo, ma in ogni caso non sarebbe mai rimasto in Yamaha ne andato in Honda perche era evidente che i rispettivi Alfieri erano troppo scomodi. Non a caso con la Ducati sono 2 anni che fa sta manfrine che la moto non va, prima il telaio, poi la gomma, l'erogazione etc etc etc Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 51 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: ash81

    ma il figlio di lucchinelli è ancora in carcere per traffico di droga o l'han liberato? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 52 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: marcowin84

    Sicuramente sarebbe stato piu competitivo di ora ma penso che Lorenzo gliela avrebbe date spesso e volentieri (nn sempre ma in generale Jorge sarebbe arrivato davanti)… Se fosse accaduta una cosa del genere come giustificare che il tuo compagno ti batte nel tuo team con la moto costruita intorno a te?? Rossi ha deciso di nn correre il rischio e ha sbagliato (sopravvalutando se e la ducati o se preferite sottovalutando stoner) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 53 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: ei

    @ Autotopo Grazie mille per il consiglio, sai dopo 6 anni che sono iscritto, mi mancava il consiglione dell'esperto. Vorrei capire poi su cosa si basano le dichiarazioni di pulce e compagnia cantando, sul dire che Valentino non va, mentre la moto in mani giuste (Stoner, solo lui attenzione) puo' fare meglio. Beh e' la stessa cosa pensare che la sua Honda in mani giuste (Rossi) andrebbe meglio. Vorrei che sentiste le dichiarazioni di chi la guida, la prova, la sviluppa, e poi venire qua a discutere.Ma si sa gli italiano si scoprono sempre migliori, sono tutti tecnici della nazionale, politici, amministratori etc etc. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 54 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: nonnozeus

    ma davvero non capisco come si riesca a negare l'evidenza e' proprio vero che il tifo acceca e riduce le persone ad elementi cerebrolesi.. cosa bisogna ancora vedere per capire una volta per tutte che il clown giallo e' un personaggio di pura invenzione mediatica???ma por…miseria,dai.. anche io le prime volte che lo vidi avevo gridato al fenomeno,ma poi ragionando con il proprio cervello e non quello di me.da e la cricca mer da set sono riuscito a capire che niente delle sue vittorie erano facenti parte del motociclismo e dello sport in generale ma solo dello star system che si era creato intorno al clown mondiali in 125 e 250???e grazie al c…. guidava non un missile,ma di puy' mondiali 500??lasciamo perdere..investimenti miliardari contro moto a carburatori mondiali in MotoGp??l'apoyeosi della finzione..gommine speciali,muri,scenette..tutto derivato dal circus americano del wrestling quando qualcuno si e' rotto le balle e gli hanno messo un compagno di squadra serio e non una figurina..tam tam giu' legnate!!! ok..queste sono solo emerite c4….. diranno i fondamentalisti del clown giallo,ma gli ultimi 2 anni non vi hanno ancora aperto gli occhi o la lobotomia eseguita da me.da e' sempre presente in voi uccio boys??? fin dall'inzio.nelle prime prova a Valencia..con moto identica a quella usata da Stoner il giorno prima ha beccato piu' di 3 secondi..quindi mito del secondo nel polso sfatato in 2 anni di Ducati ha fatto spendere piu' di 60 miliono di euro in vie di sviluppo demenziali con risultati vergognosi…quindi mito del collaudatore sviluppatore sfatato di gare vinte con la Ducati nemmeno a parlarne…altro che vince anche con una Proton…altro mito sfatato… cosa resta ancora da sfatare per convincervi cari tavullia boys che avete per anni tifato per un mediocre pilota portato sul trono solo dallo star bussines come si fa' con un divo del cinema e non del motorsport??????? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 55 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: Super27

    #50 Non solo le prendeva , Lorenzo lo avrebbe demolito , altro che prenderle ….. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 56 su Intervista a Marco Lucchinelli: &quote;Rossi e la Ducati? Forse è ora di lasciar perdere&quote;

    Posted by: Super27

    A voi fans del bullo di tavullia … sicuramente dentro di voi lo sapete benissimo che nonsolo Stoner ma anche Lorenzo sono i due talenti piu genuini degli ultimi anni … lo sapete benissimo che questi 2 riguardo a velocita e modo di guidare farebbero vedere i sorci verdi al vostro pupillo …. mi fa sorridere quanto letto sopra che la honda nelle mani giuste ( sicuramente per voi quelle del giallo ) farebbe faville ….. ma non vi e bastato il confronto con Stoner solo con la ducati ???????? Cosa vorreste un altro confronto con la honda ?????? Ma ne uscirebbe a pezzi il vostro fenomeno , basta vedere che progressione di sviluppi con la ducati , sempre peggio e peggio , altro che megasviluppatore , clown mediatico che di moto ne capisce ben poco ….. Scritto il Date —