Test di Brno: Hayden impressionato dal nuovo telaio




Dopo la delusione rimediata domenica scorsa nel Gran Premio di Brno, Nicky Hayden sembra aver ricaricato le pile concludendo la due giorni di prove con risultati più che soddisfacenti.

La lunghissima sessione portata a termine lunedì ha lasciato favorevolmente impressionato il ragazzo del Kentucky che ha elogiato il comportamento del nuovo telaio sia in condizioni di asciutto che di bagnato.

In particolare è stato possibile rilevare un rendimento costante del mezzo nel corso della simulazione con un aumento delle prestazioni intorno al dodicesimo giro. Non male considerando i punti di vantaggio che Nicky ha nei confronti degli inseguitori. Ma per il momento il pilota Honda non guarda troppo avanti, lavora e sperimenta tutte le possibilità tecniche a sua disposizione: "Questi due giorni di prove sono stati davvero positivi. Martedì mattina ha piovuto, per cui abbiamo deciso di effettuare alcuni giri per controllare che quello che avevamo imparato lunedì funzionasse sul bagnato. Abbiamo anche testato alcune gomme Michelin per il bagnato, ottenendo buoni risultati."

Prosegue Hayden: "Nel pomeriggio ho effettuato un lungo run, segnando dei tempi costanti.
E' andato tutto bene ed è un buon segno in quanto dovevamo essere pronti prima delle ultime cinque gare. Voglio ringraziare il mio team perché tutti hanno lavorato molto duramente durante queste due lunghe giornate che hanno seguito un weekend altrettanto lungo. Spero che pagherà quando andremo in Malesia."


Nelle restanti prove del mondiale Pedrosa utilizzerà il vecchio telaio, mentre l'americano continuerà il lavoro di sperimentazione e sviluppo da lui ottimamente condotto fin da inizio anno. Insomma Nicky si fa il mazzo, e se a fine stagione mondiale sarà, doppio merito a lui.

via | Racing-live.com

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: