Vespa elaborata con motore Yamaha R1 [Video]

Nel mondo delle due ruote non è raro vedere delle trasformazioni che metterebbero in crisi i ricercatori più spinti sul fronte della sperimentazione genetica.

La Vespa non nasce come mezzo prestazionale. Il suo obiettivo non è quello di fornire accelerazioni mozzafiato e scariche di potenza degne di un prodotto da pista. Qualcuno, però, ha preso un vecchio esemplare della mitica due ruote di casa Piaggio per eseguire un trapianto più che insolito: quello del propulsore da un litro della Yamaha R1, che accompagna le danze dell’esemplare immortalato nel video, la cui pessima risoluzione non va ad incidere sulla percezione del risultato. Un mezzo del genere, difficile da tenere dritto anche nei rettilinei, diventa inguidabile in curva, ma fa scena. In fondo era questo l’obiettivo degli autori della trasformazione genetica.

  • shares
  • Mail