MotoGP Qatar, Pedrosa pensa a uno stop: "Valuterò le mie opzioni"

MotoGP 2015 - Dopo il 6° posto di Losail, lo spagnolo lamenta ancora problemi al braccio destro: "Ho evitato l'operazione, ma non riesco a correre come vorrei. E' il momento più difficile della mia carriera."

MotoGp of Qatar - Qualifying

Al termine del Gran Premio del Qatar, chiuso in sesta posizione, lo spagnolo Dani Pedrosa (Honda Repsol) ha drammaticamente annunciato di poter essere costretto a saltare alcuni dei prossimi round del Motomondiale per concentrarsi sui suoi continui dolori all'avambraccio destro, problema che lo affligge già dalla scorsa stagione. Pedrosa avrebbe evitato l'operazione chirurgica durante la pausa invernale scegliendo invece un approccio terapeutico non aggressivo, ma dalla prima gara della stagione non sarebbe emerso nessun segno di miglioramento delle sue condizioni, come sottolineato nel dopo-gara dallo stesso pilota catalano:

"La gara di stasera non è andata come previsto e purtroppo ho avuto seri problemi con il mio avambraccio destro, il che non è affatto una buona notizia per me. Ho lavorato molto duramente durante l'inverno per trovare una soluzione, perché [questo problema] mi ha fatto soffrire anche in molte gara della scorsa stagione. Questo inverno ho viaggiato in tutto il mondo per avere più opinioni da parte di diversi medici, per vedere se avrei ho potuto avere un nuovo intervento chirurgico. Tutti mi hanno raccomandato di non fare un'altra operazione al braccio, che sarebbe potuta essere rischiosa: io ho seguito il consiglio e ho provato delle alternative, lavorando in modo non aggressivo."

Gallery MotoGP Qatar 2015 Gara (FOTO)

"Questo mi riporta alla situazione di oggi: sapevo di non stare molto bene, ma sapevo anche che non c'era altra scelta. Ma adesso che la gara è finita so che non posso fare quello che so di poter fare, e quindi posso dire che le cose non vanno bene per niente. Ora dovrò valutare le mie opzioni e vedere quello che posso fare: è probabilmente il momento più difficile della mia carriera. Farò del mio meglio per trovare una soluzione, ma in questo momento è difficile immaginare cosa potrebbe essere."

L'annuncio da parte di Pedrosa, prevedibilmente, ha già fatto partire le speculazioni nel paddock sui nomi del possibile potenziale sostituto. Per il prossimo round di Austin, in programma nel weekend del 12 Aprile, il logico 'favorito' d'ufficio sarebbe comunque Hiroshi Aoyama, da quest'anno test-rider di HRC. Ammesso e non concesso che Pedrosa sia costretto a fermarsi...

MotoGP Qatar 2015 - Gallery Qualifiche

MotoGP Qatar, Pedrosa 2° dietro al Dovi: "Importante conquistare la prima fila"

MotoGP Qatar 2015 - Gallery Qualifiche

Dopo essersi messo in evidenza nei precedenti turni di libere, Dani Pedrosa (Honda Repsol) ha ribadito il suo ottimo feeling con la pista di Losail andando a cogliere il secondo tempo assoluto nelle qualifiche di questa sera. Pedrosa ha fatto segnare il miglior crono personale di 1'54.330, a 217 millesimi dalla pole position firmata da Andrea Dovizioso (Ducati Team), ma per buona parte della Q2 aveva accarezzato il sogno di iniziare il 2015 con la pole di Losail, speranza poi negatagli dall'ultimo giro del forlivese con la sua GP15.

Per la gara di domani, Pedrosa scatterà quindi dal centro della prima fila, con al suo fianco il compagno di box e campione uscente Marc Marquez, ma il risultato odierno rilancia decisamente le sue quotazioni come uno dei sicuri favoriti per un posto sul podio.

MotoGP Qatar 2015 - Gallery Qualifiche

Nelle tradizionali dichiarazioni di fine giornata, Dani Pedrosa si è detto compiaciuto per gli ottimi esiti del sabato di Losail con la sua fedele Honda RC213V, ma ha anche ribadito di essere totalmente focalizzato sulla corsa vera e propria:

"Sono molto soddisfatto della sessione di qualifiche di oggi, era molto importante conquistare un posto in prima fila. E' stato fantastico, perché penso che sia stato uno dei miei giri più veloci di sempre su questa pista. Era decisamente fondamentale fare un buon tempo sul giro di oggi, senza fare errori, perché su questa pista tutti i tempi sono stai molto ravvicinati tra loro. Ora dobbiamo concentrarci solamente sulla gara. "

MotoGP Qatar 2015 - Gallery Qualifiche

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: