Motosfilata VM18

Hot Girl on motorbike Il consiglio comunale di Auckland in Nuova Zelanda, ha dato il suo benestare per la manifestazione "Boobs on bikes" (Tette in moto).

Una parata che vede protagoniste una trentina di porno star in sella alle più svariate moto.

Le ragazze sfileranno rigorsamente in topless per la principale via della città.

L'amministrazione locale ha detto "" alla parata, non ravvisando nessun motivo legale per impedire la manifestazione.

In molti si erano però opposti, creando non poche polemiche per la decisione presa: "Non è come la televisione che puoi spegnere o un libro che puoi gettare".

Questa la critica di chi non vuole la sfilata, ritenendola poco edificante per la cittadinanza.

In effetti forse è una scelta discutibile, soprattutto per l'orario diurno, ma è anche un segno di grande libertà di espressione.

La sfilata sarà il momento più attesto della Erotica Expo, mostra del sesso organizzato dall'intrapendente Steve Crow.

Appuntamento a Queen Street mercoledì prossimo, all'ora di pranzo con le trenta bellezze, tutte in topless.

Organizzarla anche a Milano, no eh?!

Via | Tgcom

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: