BMW al lavoro su un propulsore W3?

La casa bavarese avrebbe chiesto di brevettare due motori 3 cilindri dalla configurazione decisamente inusuale: in arrivo una nuova cruiser?

BMW - Disegni motore W3

Secondo quanto riportato dal britannico VisorDown, BMW Motorrad avrebbe presentato richiesta di brevetto per due nuovi motori a tre cilindri, entrambi con una poco ortodossa configurazione W3.

Da quanto si può vedere dai relativi disegni, pubblicati sempre da VisorDown, la casa bavarese avrebbe messo a punto un sistema in grado di strizzare efficacemente tre cilindri più o meno nello stesso spazio di un convenzionale bicilindrico a V. Il progetto potrebbe implicare quindi la nascita di una nuova serie di modelli BMW, con l'opzione di una grossa cruiser che sarebbe, al momento, quella 'più accreditata' per ospitare il nuovo propulsore. Entrambi i brevetti prevederebbero un albero di bilanciamento, per ridurre al minimo le vibrazioni, e distribuzione 'old school' ad aste e bilancieri.

Se BMW fosse realmente intenzionata a mettere in strada una nuova gamma di moto W3, si tratterebbe di una mossa decisamente inaspettata da parte della casa tedesca. Sarebbe sicuramente interessante vedere che tipo di impatto potrebbe avere sul mercato. Tuttavia, almeno per ora, non riusciamo ancora a toglierci il sospetto di un Pesce d'Aprile in anticipo...

BMW - Disegni motore W3

  • shares
  • Mail