AGVisor, visiera oscurante testata da Valentino Rossi

AGV: Nuova visiera oscurante AGVisor che passa da chiara a fumè in un solo secondo

Visiera oscurante AGV AGVisor

AGV presenta la nuova AGVisor, nuova visiera LCD che passa da chiara a fumè in un secondo che ad onor del vero era già disponibile come accessorio sui modelli PistaGP, Corsa e GT Veloce. Grazie ad un LCD a cristalli liquidi la visiera si trasforma da chiara a scura con un solo click e grazie una piccola batteria integrata sul lato sinistro della visiera.

La tecnologia LCD è perfettamente aderente con la visiera e, attraverso una struttura dai bordi
ridotti, non limita la visibilità. AGV ha previsto una soluzione anche quando la batteria non dovesse essere carica: AGVisor, con l’innovativo sistema di sicurezza “Fail Safe”, si attiva lo stesso in modo meccanico e la visiera ritorna automaticamente in versione “clear” per non creare problemi a chi indossa il casco.

AGV AGVisor Rossi

Il tempo di durata della visiera nella modalità scura è pari a dodici ore. Punto di forza di AGVisor è rappresentato dalla velocità di carica: in due ore infatti è possibile ricaricare il sistema al massimo livello. Durante una breve pausa, è possibile ottenere la massima carica della visiera ed essere coperti in caso di variazione di visibilità e di luce. La visiera è utilizzabile su strada in modalità chiara per uso diurno e in circuiti privati e competizioni, laddove il regolamento lo consenta, in entrambe le modalità (scura e chiara). AGVisor sarà disponibile a tutti da Aprile 2015.

Qualcosa di simile si era già visto nel 2008 con LCDrive, la visiera oscurante di Raleri che ho avuto modo di provare personalmente due anni dopo con ottimi riscontri.

Visiera oscurante AGV AGVisor

  • shares
  • Mail