Svelata alla Bike Week di Daytona la Victory Magnum X-1

Come vi avevamo anticipato una settimana fa, Victory Motorcycles ha svelato la sua nuova Magnum X-1, una bagger derivata dalla Magnum con un impianto audio potentissimo, colorazione speciale e ruote ricavate dal pieno

Svelata a Daytona la Victory Magnum X-1

Accompagnata dal claim “Sound Is No Barrier” e dalla musica live dei Godsmack, la Magnum X-1 è stata presentata sabato sera alle 21.30 presso il Full Moon Saloon di Daytona Beach. Dedicata agli amanti della musica, con i suoi 10 altoparlanti che sprigionano 200W è la Victory con l’impianto stereo più potente: quattro volte la Cross Country, il doppio della Magnum.

Come la bagger da cui deriva, la Magnum X-1 adotta il propulsore Freedom 106, bicilindrico a V di 50° da 1.731 cc con 90 cavalli e 143,7 Nm di coppia, alimentato a iniezione elettronica con due corpi farfallati da 45mm e dotato di cambio a 6 marce. Il peso a secco è di 345 kg.

In comune con la Magnum anche la ruota anteriore da 21 pollici, ma nel caso della X-1 è realizzata in alluminio dal pieno con finitura Black Billet, così come quella posteriore da 16". La X-1 è inoltre dotata di faro anteriore a LED, la cui luminosità è superiore del 74% rispetto alla Cross Country.

La X-1 si differenzia anche per la colorazione Electric Red over Gloss Black and Platinum, esclusiva per questo modello. In America sarà commercializzata come Model Year 2016 al prezzo di 24.499 dollari, 2.500 in più della Magnum standard.

  • shares
  • Mail