Pikes Peak 2015: sfida Ducati Panigale 1299 contro Kawasaki H2 [Video]

Sarà la 1299 Panigale S a difendere il blasone Ducati alla prossima Pikes Peak, la gara in salita più famosa del mondo. Nell'edizione 2015 la rossa dovrà vedersela, tra le altre, con la Kawasaki H2, con l'incognita delle supersportive elettriche, già vincenti nel 2013.

Fino al 2011 era una gara principalmente destinata a mezzi più off-road che stradali, ma l'asfaltatura completa di tutti i 20 km del percorso ha fatto della Pikes Peak International Hill Climb il terreno ideale di caccia di auto e moto supersportive.

Dopo i trionfi della Ducati Multistrada (fino al 2012), sono state le carenate con semimanubri, ad imporre la propria legge, dalla Lightning alla Kawasaki ZX10-R di Jeremy Toye (suo il video della salita vincente del 2014). La casa di Akashi, insieme al brand di Borgo Panigale, sarà ancora protagonista sui 19990 metri del tracciato 2015, dal momento che l'elenco preliminare dei 78 partecipanti, rivela succose novità.

Tra tutte spiccano quella della presenza della Ducati 1299 Panigale S di Eric Foutch e della Kawasaki H2 di Takahiro Itami, che metteranno di fronte due scuole motoristiche molto diverse tra loro, accomunate dall'obiettivo di raggiungere le massime performance.

Bicilindrica oversize da una parte e quattro cilindri sovralimentata, tramite compressore centrifugo, dall'altra, per il raggiugimento (sulla carta), di performance simili. Come sempre l'asfalto dirà quale sarà stata la scelta migliore. Per la 1299 di positivo c'è che Itami gareggerà con la H2 stradale e non con la più performante H2R. Che vinca il migliore!

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: