Red Bull X-Fighters World Tour 2015: Moore trionfa a Città del Messico

Alla prima del Red Bull X-Fighters World Tour 2015, svoltasi a Città del Messico, trionfa l'australiano Clinton Moore davanti a Sherwooe e Pages. PIù di 38000 presenze sugli spalti.

Red Bull X-Fighters World Tour 2015 - Città del Messico

Trionfa l'australiano Clinton Moore durante la prima gara del Red Bull X-Fighters World Tour 2015, svoltasi venerdì notte a Città del Messico. Davanti ad un pubblico di oltre 38000 spettatori, Moore ha coronato il suo sogno trionfando davanti il rivale neozelandese Levi Sherwood e al francese Thomas Pagès.

Da tempo Moore desiderava la vittoria, avendo in passato dimostrato di avere un gran talento e di poter battere, attraverso i suoi trick, i favoriti delle scorse stagioni. Con un Bundy body varial e un Flair eseguiti alla perfezione, Moore ha battuto Sherwood, lasciando il pubblico a bocca aperta e preannunciando una stagione piena di emozioni.

Clinton Moore

“Ho capito che finalmente ce l'avevo fatta quando ho visto scendere i coriandoli. Sono al settimo cielo”.

La prossima tappa del Red Bull X-Fighters World Tour 2015 si svolgerà ad Atene il 12 giugno. Continuerà poi a Madrid, Spagna (10 luglio), Pretoria, Sud Africa (12 settembre) e gli Emirati Arabi Uniti (30 ottobre).

Risultati finali Red Bull X-Fighters Città del Messico

1. Clinton Moore (AUS)
2. Levi Sherwood (NZL)
3. Thomas Pagès (FRA)
4. Dany Torres (ESP)
5. Rémi Bizouard (FRA)
6. Adam Jones (USA)
7. Javier Villegas (CHI)
8. Brody Wilson (USA)
9. Jeremy Rouanet (FRA)
10. Harry Bink (AUS)
11. Erick Ruiz (MEX)
12. Mat Rebeaud (SUI)

  • shares
  • Mail