MotoGP, Jerez: Dani Pedrosa il più veloce nelle FP2 ma Rossi è secondo

MotoGP 2012 - Qatar - Gara

E' appena terminato il secondo turno di prove libere del Garn Premio di Spagna della MotoGP, ed il risultato a sensazione é che alle spalle di Dani Pedrosa, il più veloce della sessione con il tempo di 1:50.780, si piazzato Valentino Rossi, secondo a +0.660 e finalmente capace di far vedere qualcosa di buono in sella alla Ducati Desmosedici GP12.

Il pesarese ha preceduto Lorenzo, Stoner e il compagno di squadra Nicky Hayden, con Andrea Dovizioso al sesto posto e primo tra i piloti non' ufficiali'. Non particolarmente ispirato invece é il texano Ben Spies, che si deve accontentare del nono tempo in coabitazione con Bradl. Il risultato di questa sessione và ovviamente preso con le dovute cautele, ma Rossi ha effettivamente mostrato una discreta forma nelle ancora difficili condizioni di aderenza della pista di Jerez, e se domenica dovesse piovere non pare azzardata l'ipotesi di vedere il campione di Tavullia giocarsi le sue carte per un posto sul podio.

L'11° tempo assoluto vale a DePuniet il primato tra le CRT con Mattia Pasini subito alle sue spalle, entrambi su ART. I due si prendono il lusso di lasciarsi alle spalle i prototipi Ducati di Abraham e Barbera, mentre Petrucci é 18° con la Ioda e precede Michele Pirro, 19° con la FTR del Team Gresini. Guarda la classifica dei tempi completa subito dopo il 'continua'.

GRAN PREMIO bwin DE ESPAÑA
MotoGP Free Practice Nr. 2 Classifica 2012

01. Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 275,4 1'50.780
02. Valentino ROSSI ITA Ducati Team Ducati 275,9 1'51.440 0.660 / 0.660
03. Jorge LORENZO SPA Yamaha Factory Racing Yamaha 275,7 1'51.873 1.093 / 0.433
04. Casey STONER AUS Repsol Honda Team Honda 277,3 1'52.106 1.326 / 0.233
05. Nicky HAYDEN USA Ducati Team Ducati 272,1 1'52.254 1.474 / 0.148
06. Andrea DOVIZIOSO ITA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 276,1 1'53.070 2.290 / 0.816
07. Alvaro BAUTISTA SPA San Carlo Honda Gresini Honda 273,3 1'53.166 2.386 / 0.096
08. Cal CRUTCHLOW GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 272,7 1'53.352 2.572 / 0.186
09. Ben SPIES USA Yamaha Factory Racing Yamaha 271,9 1'53.409 2.629 / 0.057
10. Stefan BRADL GER LCR Honda MotoGP Honda 273,3 1'53.409 2.629
11. Randy DE PUNIET FRA Power Electronics Aspar ART 256,4 1'54.155 3.375 / 0.746
12. Mattia PASINI ITA Speed Master ART 261,5 1'54.370 3.590 / 0.215
13. Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing Ducati 273,4 1'54.378 3.598 / 0.008
14. Hector BARBERA SPA Pramac Racing Team Ducati 274,5 1'54.581 3.801 / 0.203
15. Colin EDWARDS USA NGM Mobile Forward Racing Suter 260,3 1'54.707 3.927 / 0.126
16. Ivan SILVA SPA Avintia Blusens BQR 260,7 1'54.748 3.968 / 0.041
17. Yonny HERNANDEZ COL Avintia Blusens BQR 259,0 1'54.915 4.135 / 0.167
18. Danilo PETRUCCI ITA Came IodaRacing Project Ioda 248,8 1'55.752 4.972 / 0.837
19. Michele PIRRO ITA San Carlo Honda Gresini FTR 259,1 1'56.067 5.287 / 0.315
20. James ELLISON GBR Paul Bird Motorsport ART 254,1 1'57.475 6.695 / 1.408
21. Aleix ESPARGARO SPA Power Electronics Aspar ART 257,3 1'57.789 7.009 / 0.314

  • shares
  • Mail
131 commenti Aggiorna
Ordina: