Special d’autore: Harley-Davidson Panhead Calibernia

All’ultimo Motor Bike Expo, lo svizzero Danny Schneider di HardNine Choppers e l’americano Chris Richardson di LA Speed Shop hanno presentato la loro Calibernia, frutto di un lavoro realizzato in coppia, a dispetto della distanza geografica che li separa.

Harley-Davidson Panhead Calibernia di HardNine Choppers e LA Speed Shop

Chris Richardson e Danny Schneider si sono incontrati per la prima volta nel 2010 durante la Las Vegas Bikefest. Il primo è titolare di LA Speed Shop, il secondo di Hardnine Choppers. Si sono poi rivisti proprio a Verona e durante il Motor Bike Expo 2014 hanno deciso di realizzare una moto insieme.

Il risultato è questo Panhead di scuola anni 60 West Coast con tocchi europei ribattezzato Calibernia, gioco di parole che unisce virtualmente lo stato della California con la città svizzera di Berna. Quest’anno al Motor Bike Expo di Verona hanno vinto la classe Jammer Old School dell’International Bike Show Series promosso da Custom Chrome Europe.

La base di partenza è una Harley-Davidson Panhead del 1950 alimentato da carburatore S&S Super E. Il motore è stato rivisto da entrambi i customizer. La ruota anteriore da 23 pollici abbraccia una forcella springer Paughco, mentre quella posteriore è da 19”. Il serbatoio della benzina è stato realizzato da Danny, quello dell’olio da Chris.

Ognuno ha curato quindi diversi dettagli. Per realizzarla i due hanno lavorato singolarmente per una settimana e insieme per un mese, a cui si aggiungono 12 giorni per l’assemblaggio finale, curato dall’amico comune Buck Wildbrand, che ha realizzato la verniciatura.

foto Horst Rösler

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO