SBK, Assen: vittoria di Johnny Rea in Gara2. Biaggi (8°) in testa alla classifica.


Il funanbolo della Superbike, Johnny Rea, vince Gara2 sul palcoscenico di Assen, terzo round del Mondiale SBK 2012. Il britannico della Honda ha avuto la meglio sul vincitore di Gara1, il francese del team Effenbert, Sylvain Guintoli, che ormai sembra averci preso gusto. Sul terzo gradino del podio, a dimostrazione della forza della sua RSV4, anche il nordirlandese Eugene Laverty, autore di sorpassi decisi e determinati. Troviamo poi le due BMW ufficiali di Melandri e Haslam davanti a Tom Sykes (errata la scelta delle gomme per lui), in testa per circa metà gara.

Settimo posto per il nostro Ayrton Badovini (nonostante la botta rimediata in Gara1), davanti a Max Biaggi: in rimonta, ma mai in grado di entrare nei giochi e nelle posizioni che contano. Nonostante tutto, anche grazie all'azzardata scelta degli pneumatici del campione del mondo Carlos Checa (17°), il Corsaro si ritrova adesso in testa alla classifica iridata a quota 92 punti, appena 1 in più del rivale spagnolo, e con Sykes più staccato a 79. Molti piloti hanno però giurato vendetta al prossimo round: vi aspettiamo tra due settimane all' Autodromo Nazionale di Monza!

1. Jonathan Rea (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 36'45.936
2. Sylvain Guintoli (Team Effenbert Liberty Racing) Ducati 1098R 36'48.755
3. Eugene Laverty (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 36'58.574
4. Marco Melandri (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 36'58.698
5. Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 36'58.700
6. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 37'06.329
7. Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 37'22.253
8. Max Biaggi (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 37'23.683
9. Davide Giugliano (Althea Racing) Ducati 1098R 37'27.286
10. Michel Fabrizio (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 37'29.866
11. John Hopkins (Crescent Fixi Suzuki) Suzuki GSX-R1000 37'43.451
12. David Salom (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 38'18.529
13. Hiroshi Aoyama (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 38'19.512
14. Leon Camier (Crescent Fixi Suzuki) Suzuki GSX-R1000 36'50.679
15. Leandro Mercado (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 36'51.166
16. Mark Aitchison (Grillini Progea Superbike Team) BMW S1000 RR 37'03.892
17. Carlos Checa (Althea Racing) Ducati 1098R 37'08.183
RT. Lorenzo Zanetti (PATA Racing Team) Ducati 1098R 34'19.554
RT. Jakub Smrz (Liberty Racing Team Effenbert) Ducati 1098R 30'10.158
RT. Chaz Davies (ParkinGO MTC Racing) Aprilia RSV4 Factory 18'38.070
RT. Maxime Berger (Team Effenbert Liberty Racing) Ducati 1098R 18'42.162
RT. Brett McCormick (Liberty Racing Team Effenbert) Ducati 1098R 15'33.182
RT. Niccolò Canepa (Red Devils Roma) Ducati 1098R 12'21.167

  • shares
  • Mail
54 commenti Aggiorna
Ordina: