WSBK: Shane Turpin wild card a Salt Lake City

Shane Turpin

La FIM ha accettato la richiesta dell'esperto pilota americano Shane Turpin e del team Boulder Motor Sports di partecipare come 'wild card' al sesto round del Mondiale Superbike 2012, in programma il weekend del 26 Maggio al Miller Motorsports Park di Salt Lake City. Turpin é nativo proprio dello Utah, e l'annuncio segna forse il coronamento della carriera di questo pilota, un vero e proprio eroe locale dello stato Americano.

Anche se poco noto in Europa, Turpin é un pilota attivo sin dagli anni 90 che in America vanta diversi titoli e successi in serie minori (MRA, CSS, TTXGP), oltre ad alcune apparizioni nelle classi Superbike e nella Supersport del campionato AMA. A Salt Lake gareggerà con una Ducati 1198R.

Sono davvero entusiasta ed onorato del fatto che la FIM abbia accettato la mia richiesta di fare la wild card al Miller Motorsports Park - ha commentato il pilota - E' la mia 'pista di casa', sulla quale ho girato tantissimo e che conosco molto bene. Ormai sono tre anni che gareggio con il team Boulder Motor Sports e sono completamente a mio agio con tutta la squadra. E' un grande team, che mi tutto ciò di cui ho bisogno per guidare al meglio. Abbiamo iniziato i test a fine Febbraio, e continueremo a migliorare fino al giorno della gara. Non vedo l'ora di rappresentare i miei sponsors, la mia famiglia, i miei amici ed il io paese.”

via | Boulder Motor Sports

  • shares
  • Mail