Palasport di Colognola intitolato a Bruno Ruffo

Bruno Ruffo

Il Palasport di Colognola sarà intitolato al pluricampione di motociclismo Bruno Ruffo. Ruffo è nato proprio a Colognola, nella frazione di Stra', nel 1920. All'imbocco della Val d'Illasi, nell'autofficina di famiglia che si affaccia sulla Statale 11, nasce la passione per le due ruote di Bruno Ruffo che lo porta in sella già all'età di dieci anni.

Una carriera straordinaria, che abbiamo già descritto più volte, lo ha portato a conquistare tre titoli mondiali: nella classe 250 nel 1949 e nel 1950, e nella classe 125, e nel 1951, collezionando oltre una sessantina di record mondiali. Ruffo è stato il primo italiano a laurearsi campione mondiale di motociclismo. A Ruffo, indimenticabile fuoriclasse della moto colognolese, scomparso a Verona nel 2007, l'amministrazione comunale intende dedicare il palazzetto dello sport di viale IV Novembre.

A darne comunicazione in Consiglio comunale - come riporta L'Arena.it - è stato il sindaco Alberto Martelletto che, negli anni scorsi, con la Giunta, è stato anche promotore di un convegno su Bruno Ruffo, a cui avevano preso parte pure i figli del campione, Renzo e Daniela, oltre alla moglie Adriana, che lo attese sempre a ogni traguardo. La manifestazione si era tenuta nello stesso Palasport che presto porterà il suo nome.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: