SBK Test Jerez 2015: Giugliano da record domina le Kawasaki nel Day-2 [Foto & Video]

Superbike 2015 - Segui la Diretta della seconda giornata di collaudi della WSBK sul tracciato spagnolo di Jerez de La Frontera: Ducati, Aprilia e Kawasaki subito in pista.

SBK Test Jerez 2015 - Day-2

SBK Test Jerez 2015 - Grande inizio di stagione a Jerez de La Frontera per Davide Giugliano, che facendo registrare oggi lo strepitoso crono di 1:39.332 si è aggiudicato il Day-2 del test sulla pista andalusa battendo di quasi un secondo il precedente record della pista, fatto segnare dall'ex pilota Kawasaki Loris Baz con la Superpole dello scorso anno (1:40.298). Per il pilota romano dell'Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team si è trattato di un grande risultato ottenuto nonostante una caduta in mattinata ed un problema tecnico che lo ha tenuto a lungo ai box.

Alla fine Giugliano è riuscito comunque a completare 41 giri piazzando negli ultimi minuti l'acuto cronometrico che gli ha permesso di precedere le Kawasaki ufficiali di Tom Sykes (+0.362) e Jonathan Rea (+0.413), mentre al quarto posto si è piazzata l'altra 1199 Panigale R factory di Chaz Davies, anche lui scivolato prima di mezzogiorno e staccato di quasi 7 decimi dal compagno.

SBK Test Jerez 2015 - Day-2

Leon Haslam (Aprilia Racing Team – Red Devils), il pilota più attivo in pista con 87 giri completati (dopo averne completati pochissimi ieri per un problema tecnico), ha chiuso con il quinto tempo a +0.737, andando a precedere il connazionale Alex Lowes (Crescent Suzuki, +0.827) e l'olandese Michael van der Mark (Pata Honda World Superbike, +1.258), unico Hondista in pista oggi dopo il forfeit del Campione del Mondo Sylvain Guintoli, ancora malconcio dopo la caduta di ieri.

Chiudono la Top 10 di giornata lo spagnolo Nico Terol (Althea Racing Team Ducati), buon ottavo a circa un secondo e quattro decimi dal crono di giugliano, il francese Randy De Puniet (Crescent Suzuki), caduto due volte, ed il nostro Matteo Baiocco (Althea Racing Team Ducati). Buoni progressi per Niccolò Canepa, in miglioramento con la 1190RX del team Hero EBR ma comunque lontano dai primi.

SBK Test Jerez 2015 - Day-2




SBK Test Jerez 2015 - Day-2

SBK Test Jerez 2015 - La Diretta del Day-2

01 sykes

18:05: Nessun colpo di scena finale: Davide Giugliano si aggiudica il Day-2 del test di Jerez con il crono di 1:39.332 davanti alle Kawasaki ZX-10R ufficiali di Tom Sykes (+0.362) e Jonathan Rea (+0.413) e al compagno di box Chaz Davies (+0.730)

1. Davide Giugliano | ITA | Aruba.it Racing Ducati 1199R | 1:39.332
2. Tom Sykes | GBR | Kawasaki Racing ZX-10R | 1:39.694
3. Jonathan Rea | GBR | Kawasaki Racing ZX-10R | 1:39.745
4. Chaz Davies | GBR | Aruba.it Racing Ducati 1199R | 1:40.062
5. Leon Haslam | GBR | Red Devils Roma Aprilia RSV4 | 1:40.069
6. Alex Lowes | GBR | Crescent Suzuki GSX-R1000 | 1:40.159
7. Michael van der Mark | NED | PATA Honda CBR1000RR | 1:40.590
8. Nico Terol | ESP | Althea Ducati 1199R | 1:40.765
9. Randy de Puniet | FRA | Crescent Suzuki GSX-R1000 | 1:40.977
10. Matteo Baiocco | ITA | Althea Ducati 1199R | 1:41.412
11. Jordi Torres | ESP | Red Devils Roma Aprilia RSV4 | 1:41.983
12. Sylvain Barrier | FRA | BMW Italia S1000RR | 1:42.004
13. David Salom | ESP | Pedercini Kawasaki ZX-10R | 1:42.184
14. Tati Mercado | ARG | Barni Ducati 1199R | 1:42.577
15. Niccolo Canepa | ITA | Team Hero EBR 1190RX | 1:42.743
16. Larry Pegram | USA | Team Hero EBR 1190RX | 1:46.996
17. Sylvain Guintoli | FRA | PATA Honda CBR1000RR -


17:55: 1:39.745 per Jonathan Rea, terzo ma a ridosso del compagno di squadra Tom Sykes. 1:40.062 per Chaz Davies, che si prende la quarta piazza dietro al nord irlandese della Kawasaki.

17:50: Questa la situazione a 10 minuti dalla fine del turno dopo l'ultima 'raffica' di miglioramenti:

1 Davide GIUGLIANO | 1:39.332 -----
2 Tom SYKES | 1:39.694 +0.362
3 Jonathan REA | 1:40.024 +0.692
4 Leon HASLAM | 1:40.069 +0.737
5 Alex LOWES | 1:40.159 +0.827
6 Michael VD MARK | 1:40.691 +1.359
7 Nico TEROL | 1:40.765 +1.433
8 Chaz DAVIES | 1:40.923 +1.591
9 Randy DE PUNIET | 1:40.977 +1.645
10 Matteo BAIOCCO | 1:41.412 +2.080
11 Jordi TORRES | 1:41.983 +2.651
12 Sylvain BARRIER | 1:42.004 +2.672
13 David SALOM | 1:42.184 +2.852
14 Tati MERCADO | 1:42.577 +3.245
15 Niccolo CANEPA | 1:42.743 +3.411
16 Kenan SOFUOGLU | 1:43.434 +4.102
17 Marco FACCANI | 1:44.480 +5.148
18 Kenny NOYES | 1:45.130 +5.798
19 Larry PEGRAM | 1:46.996 +7.664

17:45: botta e risposta tra Davide Giugliano e Tom Sykes, con il romano della Ducati che passa al comando con 1:39.332 e l'inglese della Kawasaki che gli risponde con un 1:39.694.



17:22: Alex Lowes davanti a tutti con 1:40.343.

17:20: Secondo tempo per l'altra 1199 Panigale del team Althea: Nico Terol è secondo con 1:41.047.

17:15: 1:41.412 per Matteo Baiocco, che si arrampica fino alla 6a posizione con la Ducati del team Althea Racing.


17:10: acuto dell'olandese Michael van Der Mark, che arriva fino al quarto posto con il suo 1:41.180.

16:45: Alex Lowes si issa al secondo posto con 1:41.050. Poco prima, anche Leon Haslam ha abbassato il suo miglior crono scendendo a 1:41.376 scavalcando di nuovo Jonathan Rea.

16:15: Ha migliorato leggermente Jonathan Rea, sceso a 1:41.509 limando tre centesimi al suo precedente miglior crono di giornata. Il nord-irlandese però non ha ancora fatto meglio dell'1'41.3 che gli aveva permesso di aggiudicarsi la giornata di ieri.

16:00: Solo Jordi Torres (Aprilia Red Devils) e David Salom (Kawasaki Pedercini) hanno migliorato leggermente i rispettivi crono nell'ultima ora. Riproponiamo l'intera classifica dei tempi provvisoria:

1 Davide GIUGLIANO | 1:40.778
2 Tom SYKES | 1:41.085 +0.307
3 Leon HASLAM | 1:41.494 +0.716
4 Jonathan REA | 1:41.541 +0.763
5 Alex LOWES | 1:41.549 +0.771
6 Chaz DAVIES | 1:41.571 +0.793
7 Randy DE PUNIET | 1:41.911 +1.133
8 Jordi TORRES | 1:41.983 +1.205
9 Matteo BAIOCCO | 1:42.093 +1.315
10 David SALOM | 1:42.184 +1.406
11 Nico TEROL | 1:42.243 +1.465
12 Sylvain BARRIER | 1:42.387 +1.609
13 Tati MERCADO | 1:42.577 +1.799
14 Niccolo CANEPA | 1:42.743 +1.965
15 Michael VD MARK | 1:42.894 +2.116
16 Kenan SOFUOGLU | 1:43.434 +2.656
17 Marco FACCANI | 1:44.480 +3.702
18 Kenny NOYES | 1:45.243 +4.465
19 Larry PEGRAM | 1:46.996 +6.218

ducati sbk test giugliano

15:05: Giugliano di nuovo al box dopo 4 giri: 1:41.513 il suo miglior crono in questo run.

14:55: Di nuovo in pista Davide giugliano, che mancava da diverso tempo dalla pista. Il romano del team Aruba.it Ducati e il compagno Chaz Davies sono tra i piloti che hanno girato meno, solo 14 giri a testa prima di questa nuova uscita di Giugliano.


14:30: Pochi piloti in pista nell'ultima mezzora, complici le varie pause pranzo. Solo Lowes, De Puniet, Terol, Barrier e Faccani al momento in pista, situazione tempi ancora stabile dal precedente aggiornamento

13:45: Leon Haslam abbassa il suo miglior crono a 1:41.494, tornando terzo nella graduatoria dei tempi e portandosi a poco più di sette decimi da Giugliano.

13:30: Matteo Baiocco entra nella Top 10 di giornata con il crono di 1:42.482, piazzandosi ottavo alle spalle di de Puniet con la 1199 Panigale R di Althea Racing.

12:50: Grossi progressi per Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) e Chaz Davies (Aruba.it Ducati), rispettivamente 3° con 1:41.541 e 4° con 1:41.571.

12:15: Dell'attuale top 10 stanno girando solo Rea e Van Der Mark. Approfittiamo di questo momento di relativa calma in pista per ricapitolare di nuovo la situazione dei tempi relativa al Day-2.

1 Davide GIUGLIANO | 1:40.778
2 Tom SYKES | 1:41.085 +0.307
3 Leon HASLAM | 1:41.647 +0.869
4 Alex LOWES | 1:41.728 +0.950
5 Randy DE PUNIET | 1:41.911 +1.133
6 Jonathan REA | 1:42.260 +1.482
7 Sylvain BARRIER | 1:42.387 +1.609
8 Nico TEROL | 1:42.481 +1.703
9 David SALOM | 1:42.580 +1.802
10 Michael VD MARK | 1:42.894 +2.116
11 Jordi TORRES | 1:43.559 +2.781
12 Matteo BAIOCCO | 1:43.732 +2.954
13 Kenan SOFUOGLU | 1:43.750 +2.972
14 Tati MERCADO | 1:43.916 +3.138
15 Niccolo CANEPA | 1:44.604 +3.826
16 Marco FACCANI | 1:45.171 +4.393
17 Kenny NOYES | 1:45.361 +4.583
18 Larry PEGRAM | 1:46.996 +6.218

12:10: Buon run di Sykes, che rientra al box dopo una manciata di giri costantemente sull'1'41" basso. Migliora ancora Randy de Puniet, che scende a 1:41.911 e si porta a meno di due decimi dal compagno di squadra Alex Lowes. Pochi i piloti attualmente in pista.

12:05: Arriva la zampata di Tom Sykes, che sale al secondo posto con la sua Kawasaki ZX-10R ed il tempo 1:41.085, suo miglior crono di questa sua tornata di test a Jerez, a poco più di tre decimi dal best lap di Davide Giugliano. Deciso balzo in avanti di Randy de Puniet, che con 1:42.453 si porta al sesto posto con la sua Suzuki GSX-R 1000, a +1.675 dal crono del romano della Ducati.

11:52: Intanto il team Aruba.it Racing Ducati pubblica su facebook un interessante video del 'dietro le quinte' del box del team factory di Borgo Panigale, grazie al quale possiamo anche ascoltare il sound della 1199 Panigale R:


11:45: Leon Haslam si prende il secondo posto con 1:41.647. L'inglese del team Aprilia Red Devils Roma, che ieri aveva passato quasi tutta la giornata ai box a causa di un problema tecnico alla sua RSV4, dimostra quindi di essere già 'in palla' per la seconda giornata di test. 1:42.260 e quarto posto per la Kawasaki di Jonathan Rea, il più veloce del Day-1, mentre impressiona Nico Terol con la 1199 Panigale del team Althea: il rookie spagnolo è 5° con il suo 1:42.729. Questa la situazione:

1 Davide GIUGLIANO | 1:40.778
2 Leon HASLAM | 1:41.647 +0.869
3 Alex LOWES | 1:41.728 +0.950
4 Jonathan REA | 1:42.260 +1.482
5 Nico TEROL | 1:42.729 +1.951
6 Michael VD MARK | 1:42.894 +2.116
7 Sylvain BARRIER | 1:42.917 +2.139
8 Randy DE PUNIET | 1:43.442 +2.664
9 Matteo BAIOCCO | 1:43.732 +2.954
10 Kenan SOFUOGLU | 1:43.750 +2.972
11 David SALOM | 1:43.882 +3.104
12 Marco FACCANI | 1:45.171 +4.393
13 Kenny NOYES | 1:45.439 +4.661
14 Niccolo CANEPA | 1:47.212 +6.434
15 Tati MERCADO | 1:47.634 +6.856



11:15: Davide Giugliano al comando della graduatoria provvisoria dei tempi con il crono finora più basso di questa due giorno: 1:40.778. A quasi un secondo di distanza la Suzuki di Alex Lorwes, ieri secondo a fine giornata con 1:41.339. Questi i tempi al momento:

1 Davide GIUGLIANO | 1:40.778
2 Alex LOWES | 1:41.728 +0.950
3 Michael VD MARK | 1:42.894 +2.116
4 Kenan SOFUOGLU | 1:44.143 +3.365
5 Marco FACCANI | 1:45.171 +4.393
6 Sylvain BARRIER | 1:45.222 +4.444
7 Kenny NOYES | 1:45.439 +4.661
8 Tati MERCADO | 1:47.662 +6.884

Max Biaggi intanto attende le 'condizioni giuste' per entrare a sua volta in pista:


10:53: 1:45.222 il miglior crono finora firmato Barrier; scende in pista anche Chaz Davies con la 1199 Panigale R factory.

10:45: in pista anche Sylvain Barrier con la S1000RR del BMW Italia.

10:40: l'olandese Michael Van Der Mark (Pata Honda World Superbike), Campione del Mondo in carica della Supersport, è il primo a scendere in pista con la sua nuova CBR1000RR Fireblade.

10:00: Aperta la pit-lane per il day-2 del test di Portimao. come ampiamente prevedibile, nessun pilota è sceso subito in pista nell'attesa che si raggiunìgano le temperature ideali per i collaudi (ieri la massima raggiunta a Jerez, dove è pur sempre inverno, è stata di 17°C):


SBK Test Jerez 2015 LIVE - Dopo che il Day-1 del test di Jerez de La Frontera si è chiuso con il miglior tempo della Kawasaki ZX-10R di Jonathan Rea, i protagonisti del Mondiale Superbike 2015 sono pronti a tornare di nuovo in scena sul tracciato spagnolo per la seconda giornata di test, per molti l'ultima prima del trasferimento in Australia in vista del primo round stagionale (in programma a Phillip Island nel weekend del 22 Febbraio).

Le buone condizioni climatiche di ieri hanno permesso a molti piloti di completare diverse tornate del tracciato di Jerez, con lo stesso Rea che ne ha completati ben 87 fissando il limite del Day-1 a 1:41.327, 12 millesimi più veloce della Suzuki GSX-R1000 di Alex Lowes. Sono sfuggiti a questa regola il Campione del Mondo Sylvain Guintoli (Pata Honda World Superbike), caduto in mattinata al suo terzo giro, e Leon Haslam (Aprilia Red Devils Roma), che è stato costretto a starsene seduto al box per quasi tutta la giornata a causa di problemi tecnici alla sua RSV4.

SBK Test Jerez 2015 - Day-1

Nonostante un innocuo incidente a metà sessione, Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) ha comunque raccolto un buon terzo posto, a 73 millesimi dal nuovo compagno di squadra e davanti al duo del Ducati Superbike Team, Davide Giugliano (+0.189) e Chaz Davies (+0.215). Stakanovista di giornata lo spagnolo Jordi Torres (Red Devils Aprilia), nono a meno di un secondo dal best lap e autore di un totale di 94 giri. In pista anche Dominique Aegerter con il prototipo Kawasaki MotoGP.


SBK Test Jerez 2015 - Day-1

SBK Test Jerez 2015 - Classifica Tempi Day-1

SBK Test Jerez 2015 - Day-1

1 Jonathan REA | GBR | 1:41.327
2 Alex LOWES | GBR | 1:41.339 | +0.012
3 Tom SYKES | GBR | 1:41.400 | +0.073
4 Davide GIUGLIANO | ITA | 1:41.516 | +0.189
5 Chaz DAVIES | GBR | 1:41.542 | +0.215
6 Sylvain BARRIER | FRA | 1:42.087 | +0.760
7 Randy DE PUNIET | FRA | 1:42.190 | +0.863
8 Michael VD MARK | NED | 1:42.251 | +0.924
9 Jordi TORRES | SPA | 1:42.262 | +0.935
10 Matteo BAIOCCO | ITA | 1:42.580 | +1.253
11 Nico TEROL | SPA | 1:42.699 | +1.372
12 Tati MERCADO | ARG | 1:42.767 | +1.440
13 David SALOM | SPA | 1:42.898 | +1.571
14 Leon HASLAM | GBR | 1:43.176 | +1.849
15 Kenan SOFUOGLU* | TUR | 1:43.961 | +2.634
16 Niccolo CANEPA | ITA | 1:44.008 | +2.681
17 Marco FACCANI* | ITA | 1:44.116 | +2.789

18 Larry PEGRAM | USA | 1:46.120 | +4.793
19 Kenny NOYES | USA | 1:46.374 | +5.047
20 Sylvain GUINTOLI | FRA | 1:49.383 | +8.056
21 Alessandro VALIA | ITA | 1:50.127 | +8.800

* : Supersport

SBK Test Jerez 2015 - Day-1

  • shares
  • +1
  • Mail