Motocross MX3: Beggi manca il poker

Partenza della MX3


Cristian Beggi del Team Honda Martin Racing non è riuscito ad infilare la quarta vittoria di fila della classe MX3, ma può consolarsi con il primo posto di gara 2 ottenuto in Bulgaria sul nuovo circuito di Samokov.

Beggi si era involtato bene allo start di gara 1, rimanendo nelle prime cinque posizioni, pronto a dare l’attacco alle moto che di Ristori, Oddenino e Breugelmans che lo precedevano, mentre il leader del mondiale Demaria rimaneva attardato.



Cristian BeggiPurtroppo un problema tecnico, che non riguarda il motore, ha costretto Beggi a fermarsi regalando la vittoria ad Oddenino che ha preceduto lo svizzero Ristorì e l’altro pilota Martin Honda, Daniele Bricca.

In gara 2, risolto il problema alla moto, Beggi ha dominato vincendo davanti a Ristorì ed Oddenino con Demaria solamente 9°.

Cristian Beggi ha ora un ritardo di 64 punti da Yves Demaria, con 100 punti ancora in palio nell’ultimo GP in programma a settembre in Svizzera.

Piena fiducia a Cristian Beggi da parte del team manager Paolo Martin che ha dichiarato: "Abbiamo provato a rilanciare Jorgensen, nonostante i problemi alla schiena che lo tormentano da tempo e si sono riacutizzati con la caduta nelle prove libere in Inghilterra. L’esperimento si è rivelato negativo, il pilota soffre, non sta bene e non riesce a correre. Per questo a Namur domenica prossima debutterà sulla 450cc Cristian Beggi."

"Oggi in Bulgaria il reggiano è andato ancora una volta alla grande, e se non fosse per un problema tecnico, che stiamo analizzando, avrebbe probabilmente riportato un’altra bella vittoria" ha concluso Paolo Martin.

via | Martin Honda

  • shares
  • Mail