WSS, Imola: Foret vince e si porta in testa alla classifica


Il francese Fabien Foret vince il round della Supersport, al termine di una gara ricca di errori e conseguenti ride through (ben 5!), commissionati tutti per il taglio della variante bassa. Il pilota della Kawasaki Intermoto Step, ha conquistato la sua 14a vittoria in carriera, bissando il successo ottenuto sempre qui ad Imola lo scorso anno. Co la vittoria di oggi, Foret scavalca in classifica iridata l'ex-leader (nonchè compagno di colori) Kenan Sofuoglu, fermato dalla bandiera nera per non aver osservato il ride-through.

Al secondo posto l'inglese Sam Lowes, che ha cercato in tutti i modi di impensierire Foret da vicino, senza però riuscire nel suo tentativo di vuttoria. Bellissima la battaglia per la terza posizione, con Ronan Quarmby che ha avuto la meglio al fotofinish su Roberto Tamburini per soli 4 millesimi. Il nostro pilota meritava l'onore del podio, sopratttutto dopo l'eccezionale rimonta dopo una partenza da dimenticare. Gli altri italiani si sono classificati: 5° Iannuzzo, 8° Antonelli e 9° Roccoli.

Imola - Supersport World Championship 2012
01- Fabien Foret – Kawasaki Intermoto Step – Kawasaki ZX-6R – 19 giri in 35’44.653
02- Sam Lowes – Bogdanka PTR Honda – Honda CBR 600RR – + 0.574
03- Ronan Quarmby – PTR Honda – Honda CBR 600RR – + 17.266
04- Roberto Tamburini – Team Lorini – Honda CBR 600RR – + 17.270
05- Vittorio Iannuzzo – Power Team by Suriano – Triumph Daytona 675 – + 22.953
06- Vladimir Leonov – Yakhnich Motorsport – Yamaha YZF R6 – + 25.509
07- Balazs Nemeth – Racing Team Toth – Honda CBR 600RR – + 30.042
08- Andrea Antonelli – Team Lorini – Honda CBR 600RR – + 32.429
09- Massimo Roccoli – Bike Service WTR Ten10 – Yamaha YZF R6 – + 37.894
10- Sheridan Morais – Kawasaki DeltaFin Lorenzini – Kawasaki ZX-6R – + 39.265
11- Alex Baldolini – Power Team by Suriano – Triumph Daytona 675 – + 46.848
12- Joshua Day – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-6R – + 56.679
13- Romain Lanusse – Kawasaki Intermoto Step – Kawasaki ZX-6R – + 57.925
14- Luca Marconi – VFT Racing – Yamaha YZF R6 – + 1’04.381
15- Jed Metcher – RivaMoto Junior Team – Yamaha YZF R6 – + 1’11.922
16- Cristiano Erbacci – Yamaha YZF R6 – + 1’12.356
17- Martin Jessopp – Riders PTR Honda – Honda CBR 600RR – + 1’14.321
18- Lukas Pesek – ProRace – Honda CBR 600RR – + 1’20.799
19- Yves Polzer – Team MRC Austria – Yamaha YZF R6 – a 1 giro
20- Broc Parkes – Ten Kate Racing Products – Honda CBR 600RR – a 1 giro
21- Eduard Blokhin – RivaMoto – Yamaha YZF R6 – a 2 giri

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: