SBK, Imola: Checa vince Gara1 su Sykes. Ottimo terzo posto per Haslam.


Carlos Checa vince Gara1 ad Imola, nel secondo round del Mondiale Superbike 2012. Lo spagnolo campione del mondo in carica, ha portato a termine una gara perfetta, studiando le traettorie di un Sykes in forma smagliante e sopravanzandolo al primo affondo, scappando via in solitaria a suon di record sul giro. Ancora una BMW sul podio: questa volta è Haslam a portarla sul terzo gradino del podio a spese di un Biaggi un pò in ombra.

Grande agonismo in pista a partire dalle prime battute: scattanintesta Sykes come da copione, ma Checa e Biaggi gli stanno subito incollati. Alla prima curva Leon Camier si autoelimina con un lungo ma non riesce a rialzare la sua Suzuki. Al secondo giro, l'ottimo Guintoli perde il controllo della sua Ducati che centra l'incolpevole (e sfortunato) Chaz Davies: un brutto inizio di 2012 per lui e altro zero in tabella. Melandri passa dai box e riparte dalla 16a posizione.

A metà gara, i due apripista prendono un margine importante e si sfidano a colpi di giri veloci, mentre Biaggi si limita a controllare la sua situazione, ormai delineata al terzo posto. Dietro il corsaro si distinguono Haslam e Zanetti che con due bei sorpassi scavalca Laverty e Rea. Al 12° giro Checa rompe gli indugi, sorpassa all'interno Sykes e saluta la compagnia. Melandri continua la sua rimonta e si porta all'7° posto, imitato da Laverty che si mette subito dietro il gruppo di testa. Haslam prima si avvicina pericolosamente a Biaggi e poi lo infila dopo un paio di incroci di traiettorie, senza più concedergli alcuna possibilità di replica.

Paddock Show Gara1 Imola
Paddock Show Gara1 Imola
Paddock Show Gara1 Imola
Paddock Show Gara1 Imola
Paddock Show Gara1 Imola
Paddock Show Gara1 Imola
Paddock Show Gara1 Imola
Paddock Show Gara1 Imola
Paddock Show Gara1 Imola
Paddock Show Gara1 Imola
Paddock Show Gara1 Imola
Paddock Show Gara1 Imola
Paddock Show Gara1 Imola
Paddock Show Gara1 Imola
Paddock Show Gara1 Imola
Paddock Show Gara1 Imola

Imola - SUPERBIKE - Race 1
1. Carlos Checa (Althea Racing) Ducati 1098R 38'06.264
2. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 38'09.470
3. Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 38'11.857
4. Max Biaggi (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 38'12.783
5. Eugene Laverty (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 38'30.926
6. Marco Melandri (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 38'33.525
7. Joan Lascorz (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 38'33.648
8. Lorenzo Zanetti (PATA Racing Team) Ducati 1098R 38'34.563
9. Jonathan Rea (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 38'40.331
10. Niccolò Canepa (Red Devils Roma) Ducati 1098R 38'41.988
11. Jakub Smrz (Liberty Racing Team Effenbert) Ducati 1098R 38'43.002
12. Maxime Berger (Team Effenbert Liberty Racing) Ducati 1098R 38'43.521
13. John Hopkins (Crescent Fixi Suzuki) Suzuki GSX-R1000 38'56.682
14. Leandro Mercado (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 38'59.887
15. Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 39'00.206
16. Brett McCormick (Liberty Racing Team Effenbert) Ducati 1098R 39'00.403
17. Mark Aitchison (Grillini Progea Superbike Team) BMW S1000 RR 39'04.208
18. Hiroshi Aoyama (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 39'12.497
19. David Salom (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 38'08.075
RT. Michel Fabrizio (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 14'55.953
RT. Davide Giugliano (Althea Racing) Ducati 1098R 15'15.537
RT. Sylvain Guintoli (Team Effenbert Liberty Racing) Ducati 1098R 1'51.678
RT. Chaz Davies (ParkinGO MTC Racing) Aprilia RSV4 Factory 1'53.395
RT. Leon Camier (Crescent Fixi Suzuki) Suzuki GSX-R1000 
RT. Lorenzo Alfonsi (Team Pro Ride Real Game Honda) Honda CBR1000RR

  • shares
  • Mail
49 commenti Aggiorna
Ordina: