Dakar: Marc Coma con le auto nel 2016?

Ha vinto l'edizione 2015 della Dakar e ha conquistato la sua quinta vittoria nel Rally più duro al mondo. Ora, Marc Coma sembra pronto a lasciare le due ruote per gareggiare il prossimo anno insieme a Toyota nella categoria auto.

KTM's Spanish biker Marc Coma holds the trophy on the podium in Buenos Aires, Argentina, on January 17, 2015. Coma won the Dakar Rally motorcycle title for the fifth time, ahead of Portuguese Paulo Goncalvez and Australian Toby Price.AFP PHOTO / FRANCK FIFE (Photo credit should read FRANCK FIFE/AFP/Getty Images)

Si è giusto conclusa da qualche giorno la Dakar 2015, il Rally più duro al mondo che quest'anno ha visto salire sul gradino più alto del podio lo spagnolo Marc Coma, giunto alla sua quinta vittoria in questa leggendaria disciplina. E, appunto a pochi giorni dalla sua incoronazione, Marc Coma sembra essere vicino ad un accordo con Toyota per quanto riguarda il passaggio alle quattro ruote per la Dakar 2016.

Lo spagnolo sembra essere pronto a lasciare le due ruote per dare una svolta alla sua fortunata carriera piena di successi, ottenuti tra le dune del deserto africano e gli splendidi paesaggi del Sud-America. Coma vince il primo titolo alla Dakar nel 2006, quando si parlava ancora della vera Dakar. Si riconferma poi nel 2009, nel 2011, nel 2014 e pochi giorni fa con il quinto titolo. Adesso Coma sembra pronto a passare alle auto, un po' come Nani Roma e Stéphane Peterhansel, due piloti che dalle moto sono passati alle auto e hanno continuato a dominare con una serie di successi.

Oltre alle voci che girano sul web, anche l'arrivo del suo ex-capo tecnico Jordi Duràn tra le fila del più grande produttore al mondo di automobili sembra lascia pensare all'arrivo di Coma nel team Toyota. Sembra inoltre che Coma potrebbe portare con se il grande sponsor Red Bull, interessato anch'esso ad una partnership con Toyota proprio per la Dakar 2016.

Insomma, pare che non siano solo voci, d'altronde già lo scorso anno Coma aveva espresso pubblicamente la volontà di voler passare presto alle quattro ruote. Ad ogni modo, attendiamo maggiori dettagli e una conferma decisiva. Ciò che è sicuro, ad oggi, è che Marc Coma all'età di 38 anni ha vinto (per la quinta volta e per la seconda di fila) il Rally più duro al Mondo, un successo che conferma maggiormente il suo nome tra i gladiatori del deserto!

Guarda le foto della vittoria di Marc Coma alla Dakar 2015

  • shares
  • +1
  • Mail