Perché bisogna mantenere la distanza di sicurezza [Video]

Un motociclista accelera troppo vicino a un altro centauro e finisce sull'asfalto.

Tenere la distanza di sicurezza. Una delle prime regole da seguire quando si viaggia, a maggior ragione quando si è in autostrada e si va discretamente veloce. Una regola che il motociclista nel video qui sopra ha dimenticato, con conseguenze gravi.

Il centauro sta viaggiando insieme ad altri motociclisti, con uno di loro che filma tutto con una telecamera montata sul posteriore della sua due ruote. E proprio la sua moto è quella che si trova davanti al motociclista che accelera. Ignorando la distanza.

L'impatto è inevitabile e se la moto-cameraman resta in piedi, così non per chi ha tamponato. Il motociclista si schianta e finisce rovinosamente sull'asfalto, rotolando per diversi metri. Anche la sua moto non si ferma e continua il suo viaggio sull'asfalto, fermandosi proprio in mezzo all'autostrada.

In centauro colpito, e poco dopo un altro motociclista, si fermano immediatamente e si mettono in mezzo alla carreggiata a cercare di sollevare la moto incidentata e spostarla dalla traiettoria delle macchine che, nel frattempo, stanno sopraggiungendo. Un'operazione pericolosa, con le auto che li evitano fortunatamente, ma che alla fine va a ben fine.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: