Hero HX250R 2015: piccola sportiva con DNA Eric Buell Racing

La piccola sportiva indiana di Hero Motocorp, in arrivo in Europa, sarebbe stata disegnata interamente negli Stati Uniti dai partners di EBR. E si vede...

hero-hx250r-2015

Hero HX250R 2015 - Come preannunciato all'EICMA 2014, il colosso indiano Hero MotoCorp ha intenzione di invadere quest'anno i mercati europei in modo massiccio, affidandosi a una serie di modelli per lo più di cilindrata medio-piccola tra cui figura anche l'interessante Hero HX250R 2015, una piccola sportiva da 31 CV e 26 Nm di coppia che è già stata avvistata in diversi saloni nel corso degli ultimi mesi.

Da un punto di vista meramente estetico, pur non facendo gridare al miracolo, questa invitante monocilindrica (alesaggio di 81 millimetri, corsa di 48,5) sembra aver raccolto consensi un po' ovunque, ma quello che non conoscevamo ancora era il livello di coinvolgimento dei partners di Erik Buell Racing (ERB) nella realizzazione di questa moto. E, a quanto pare, sarebbe molto più serio di quanto si potesse inizialmente ipotizzare.

Il britannico VisorDown infatti ha pubblicato la documentazione di alcuni prototipi 250 cc spediti dall'America all'India il cui telaio è registrato come EBR. Nei files pubblicati non compaiono esplicitamente i nomi delle moto, ma secondo VisorDown, si tratterebbe proprio dei prototipi di sviluppo della Hero HX250R.

La casa indiana, presentando il modello nei vari saloni, aveva sempre sottolineato come la HX250R fosse stata disegnata e realizzata in India (sarebbe la prima 250 internamente 'fatta in casa' dal marchio) 'in collaborazione' con EBR - di cui detiene anche una parte del capitale societario - ma VisorDown, alla luce di varie considerazioni, arriva a sostenere che la moto sia stata in effetti creata negli Stati Uniti. Il che sarebbe strategicamente curioso ma tutt'altro che sorprendente. Hero intanto ha nuovamente posticipato il lancio ufficiale del modello nella sua versione finale, che avrebbe dovuto avere luogo entro fine 2014 ma che è stata ora rinviata a Giugno 2015 per delle 'inattese sfide' che l'azienda ha dovuto affrontare.

Hero MotoCorp

  • shares
  • +1
  • Mail