Pramac e Pramac Racing sostengono il progetto Slums Dunk

MotoGP 2015- Pramac e Pramac Racing a sostegno del progetto Slums Dunk. #Like4Light. Contribuite al progetto con un semplice like su facebook

Slums Dunk

Pramac, che da il nome al Team Pramac Racing che corre nel Campionato del Mondo MotoGP, sostengono il progetto della Onlus Slums Dunk, creata dai giocatori professionisti di basket Bruno Cerella (EA7 Armani Milano, Serie A Italia) e Tommaso Marino (Blu Basket Treviglio, Lega Silver Italia).

Tutti gli appassionati con il proprio “Like” potranno contribuire ad illuminare la baraccopoli di Mathare. #Like4Light è l’hashtag della campagna di sensibilizzazione a cui Pramac, azienda da sempre vicina al mondo dello sport, parteciperà con orgoglio per sostenere la Onlus Slums Dunk.

Nella scorsa estate i volontari della Onlus Slums Dunk hanno completato la costruzione di un campo da basket nella baraccopoli di Mathare a Nairobi, in Kenya, creando la prima Basketball Academy che coinvolge attualmente 12 allenatori del luogo e oltre 100 bambini di 12 scuole della baraccopoli.

Pramac, in collaborazione con il Pramac Racing Team, si propone di illuminare il campo di gioco e i locali della BasketBall Academy inviando a Nairobi un generatore di corrente PX5000 e l'impianto di illuminazione compatibile. Ma per poterlo fare ha bisogno del vostro sostegno. Come? Contribuendo a far raggiungere i 10 mila Like sulla pagina Facebook di Pramac. Per diventare protagonista della missione di Slums Dunk potete condividere il progetto utilizzando l’hashtag #Like4Light sui social: facebook, twitter o instagram.

  • shares
  • +1
  • Mail