World Custom Conference al Motor Bike Expo di Verona

Motor Bike Expo 2015 - Si svolgerà alla fiera di Verona, in programma dal 23 al 25 gennaio 2015, la prima World Custom Conference

World-Custom-Conference-2015

Alla prossima edizione del Motor Bike Expo di Verona in programma a Veronafiere dal 23 al 25 gennaio prossimi (Qui tutte le novità dell'edizione 2015 alla quale parteciperà anche Guy Martin) si svolgerà la prima World Custom Conference, symposium di tre giorni moderato dal fotografo di fama internazionale Michael Lichter e che coinvolgerà il top del custom mondiale. Metzeler sarà presente al Motor Bike Expo 2015 di Verona insieme a Indian Larry Motorcycles in qualità di Main Partner della World Custom Conference.

Il palco della World Custom Conference, sempre realizzata con la collaborazione di Metzeler e allestito presso il Padiglione 1 del Motor Bike Expo 2015, vedrà due sessioni giornaliere con la partecipazione di alcuni dei più noti personaggi del mondo custom in arrivo dai quattro continenti tra cui designer, preparatori e giornalisti, che saranno coinvolti in appuntamenti esclusivi dedicati al mondo delle custom bike in tutti i suoi aspetti.

World Custom Conference 2015: programma e ospiti


Venerdì 23 gennaio

Ore 12.00

- Apertura lavori della prima edizione della World Custom Conference
Apertura del symposium con l’introduzione di Scott Griffin di Metzeler (Metzeler NAFTA VP Sales), main partner della World Custom Conference e la presentazione del calendario Metzeler 2015 ‘The Gathering of Legends’ firmato da Michael Lichter.

- The Chopping Block - Cosa funziona nella progettazione di una moto custom (e cosa no!)
La prima parte della giornata di apertura della World Custom Conference focalizzerà sul processo di costruzione di una moto custom, sulla visione dei costruttori e sulla scelta dei componenti.

La discussione coinvolgerà gli ospiti Andrea Formilli Fendi (ex-Direttore Generale di Fendi’s Leather Factory), Ola Stenegard (Capo Design di BMW Motorrad), Ray Drea (Capo Stile e Design di Harley-Davidson Motor Co.) e Sylvain Berneron (Consulente Design per MV Agusta e BMW Motorrad).

Ore 15.00

- A world view of custom biking - Una panoramica mondiale sulle moto custom
La sessione pomeridiana coinvolgerà in prima persona tre importanti preparatori presenti a Verona: Mario Kyprianides di Chopper Kulture (Emirati Arabi Uniti), Winston Yeh di Rough Crafts (Asia) e Mike Rabideau di Majik Mike (USA). Gli ospiti internazionali saranno presentati da Michael Lichter attraverso la proiezione dei loro lavori, aprendo così un confronto su quanto la cultura di ogni customizer possa influenzare lo stile nella realizzazione delle moto custom.

Sabato 24 gennaio

Ore 11.30

- Biker Generation - le moto, le persone e lo stile: 35 anni di fotografia
In questa sessione, Michael Lichter mostrerà una panoramica delle fotografie da lui scattate negli ultimi 35 anni documentano così, attraverso il suo personale contributo, la storia del costume e della cultura biker.

- Presentazione del 75° anniversario dello Sturgis Rally
Rod ‘Woody’ Woodruff, fondatore e anima del Buffalo Chip di Sturgis, presenterà il 75° anniversario del famoso Rally di Sturgis e la 15^ edizione della mostra ‘Motorcycles as Art’ con il contributo di Michael Lichter.

Ore 15.00

- Old School Choppers - Il passato come ispirazione
La sessione denominata ‘il passato come ispirazione’ vedrà la presenza sul palco dei Bob Seeger Jr di Indian Larry, di Chris Richardson di L.A. Speed Shop e di Danny Schneider di Hardnine Choppers. Presenti i giornalisti Jeff Holt di Street Chopper e Matt Davis di Dice Magazine.

Il pomeriggio si concluderà con la consegna di quattro premi speciali ‘Best Bikes of Motor Bike Expo 2015’ assegnati da Chris Richardson di L.A. Speed Shop e Danny Schneider Hardnine Choppers, Michael Ramirez di Buck Wild Design e Sylvain Berneron di Holographic Hammer. Il premio speciale ‘Willie G. Davidson Design Studio Award’ sarà consegnato direttamente da Ray Drea e Karen Davidson.

Domenica 25 gennaio

Ore 11.30

- Its a small world - Prospettiva editoriale sul futuro del mondo custom
La terza giornata della WCC si aprirà domenica mattina con un incontro tra i giornalisti Jeff Holt di Street Chopper, Matt Davis di Dice Magazine e Jordan Mastagni di Baggers Magazine, che illustreranno la propria prospettiva dal punto di vista editoriale sul futuro del mondo custom.

- Presentazione del Magazine Award
La prima edizione della World Custom Conference si concluderà in tarda mattinata con la consegna del Magazine Award, iniziativa internazionale giunta alla sua terza edizione.

  • shares
  • +1
  • Mail