Team MotoXRacing 2015: Superstock 1000, Superstock 600 e CIV

Il Team MotoXRacing 2015 ha presentato al Motodays i piloti che correranno nel 2015 in Superstock 1000, Superstock 600 e CIV Supersport e Superbike

Team MotoXRacing

Il Team MOTOXRACING, capitanato da Sandro Carusi ha presentato al Motodays la nuova squadra 2015 che scenderà in pista in diversi campionati e categorie. Team MOTOXRACING parteciperà alla Superstock 1000 FIM Cup (al via da Aragon il prossimo 12 aprile) con il pilota romagnolo Roberto Tamburini, che nei test pre-stagionali è riuscito a soddisfare il nuovo direttore tecnico del Team Vanni Lorenzini.

Carusi porterà i colori del Team anche nell'Europeo Superstock 600 e nella categoria Supersport del Campionato Italiano Velocità (CIV 2015) con il pilota brindisino Rudy Oliva (in sella ad una Yamaha) che lo scorso anno ha debuttato nella stessa categoria come wild card.

Portacolori principale della squadra sarà il veterano Gianluca Vizziello, che lo scorso hanno è riuscito a portare l'onore del Motoxracing sul gradino più alto del podio a Misano nella categoria Superbike del CIV, finendo il campionato 5° assoluto. Prossimo appuntamento del Team è al Misano World Circuit Marco Simoncelli per i test ufficiali CIV 2015.

CIV Superbike: Vizziello con MotoXRacing anche nel 2015


Gianluca Vizziello

Gianluca Vizziello è stato confermato nel Team MotoXRacing per il 2015 con il quale correrà nel Campionato Italiano Velocità categoria Superbike. La squadra quindi rimarrà la stessa al pari della categoria nella quale correrà e delle coperture che anche la prossima stagione saranno Michelin.

Vizziello, che ha chiuso il 2014 con un 5° posto finale nella categoria Superbike del Campionato tricolore, con all’attivo una vittoria a Misano e un podio nella penultima gara al Mugello, è felice delle conferma il 34enne pilota originario di Policoro:

“Per il terzo anno consecutivo correrò nella Suberbike del CIV con il team MotoXRacing di Sandro Carusi montando degli pneumatici Michelin. Sono contento di questa scelta”.

Gli obbiettivo della prossima stagione sono chiari: essere piàù costante.

“Continuando a crescere come fatto in questi due anni. Non si può pretendere di entrare nel CIV vincendo subito, invece ora possiamo puntare in alto”.

Viezziello nei giorni scorsi ha corso il Sic Supermoto Day 2014, che quest’anno si è tenuto per ricordare sia Marco Simoncelli che Doriano Romboni:

“Ricordo Marco con molto entusiasmo perché a volte ci allenavamo insieme. Doriano, invece, è stato colui che mi ha fatto salire in moto e mi ha trasmesso i segreti del mestiere; con il tempo siamo diventati molto amici. Devo dire la verità: ripensando all’anno scorso, entrare in questa pista mi ha fatto venire i brividi, ma so che Doriano avrebbe voluto e vuole così”.

  • shares
  • Mail