MotoGP, Jorge Lorenzo: "Nel 2015 posso lottare per il titolo con Marc Marquez"

Dopo una stagione 2014 sicuramente lontana dai suoi abituali livelli di rendimento, lo spagnolo della Yamaha promette battaglia al rivale della Honda.

01 lorenzo

Il 2014 di Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha MotoGP), inutile nasconderlo, è stato ampiamente al di sotto delle aspettative. Penalizzato da una prima parte di campionato semplicemente disastrosa, con zero punti dopo due rounds a causa di suoi errori, lo spagnolo si è trovato ben presto fuori dalla lotta per il titolo, riuscendo a fornire lampi della sua classe solo a sprazzi con due vittorie (ad Aragon e Motegi) raccolte nelle ultime gare della stagione.

Il terzo posto finale in campionato, alle spalle del compagno di colori Valentino Rossi - l'anno scorso surclassato con buona regolarità dal maiorchino - rappresenta un bottino piuttosto magro per Lorenzo, che però ha già puntato lo sguardo verso la stagione 2015, anno in cui lui e Yamaha dovranno dare più consistenza al proprio rendimento per sfidare il binomio Honda-Marc Marquez per il titolo.

Guarda le foto del test di Valencia della MotoGP

In alcune recenti dichiarazioni rilasciate nell'ultimo weekend durante la cena del suo Fan Club a Barcellona - e puntualmente raccolte dal sito ufficiale del Motomondiale - il fuoriclasse iberico ha infatti già rilanciato la sua sfida per la prossima stagione:

"Ora, in allenamento, sto lavorando a circa il 70% della mia forma, ma da Gennaio torneremo al massimo carico di lavoro per farci trovare al meglio per l'inizio della stagione. Adesso voglio prima rilassarmi, poi inizierò ad allenarmi molto duramente."

Guarda le foto del test di Valencia della MotoGP

"Quando sei già stato Campione del Mondo in MotoGP, vuoi solo ripeterti. Il secondo posto è buono, il terzo posto anche, ma noi ovviamente siamo qui per cercare di vincere. Sappiamo che non sarà facile perché Marquez e la Honda insieme sono molto forti, formano un binomio solidissimo. Ma io credo che, mettendo insieme i nostri sforzi - se la Yamaha è buona e se lo sarò anch'io dal punto di vista fisico e mentale - penso che possiamo lottare per il titolo".

Nei recenti test della MotoGP a Valencia, Jorge Lorenzo aveva chiuso con il miglior crono del Day-1 (meglio di quanto aveva fatto nelle qualifiche per il GP di due giorni prima) per poi chiudere con il terzo tempo del Day-3, preceduto di meno di due decimi dalle due Honda RC213V ufficiali.

MotoGP Test Valencia 2014  - Gallery Day-3

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 13 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO